Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Italia rieletta all’ECOSOC, nono mandato in 60 anni

NEW YORK – L’Italia, che già ne faceva parte dal 2013, e’ stata riconfermata all’Ecosoc, il Consiglio Economico e Sociale dell’ONU, per un nuovo mandato triennale consecutivo 2016/2018.

Il nostro Paese ha ricevuto 178 voti su 182 voti validi, il numero di voti piu’ alto per il gruppo WEOG (Western Europe and Others). Fanno parte dell’Ecosoc 54 Paesi. I seggi in palio oggi erano 18. Quattro erano riservati al WEOG: oltre all’Italia, sono risultati eletti Australia, Belgio e Stati Uniti.

Per l’Italia sara’ il nono mandato nei 72 anni di vita del Consiglio e in 60 anni di attività all’ONU, per un totale di 35 anni all’interno di quello che viene considerato il ‘braccio operativo’ delle Nazione Unite per l’economia e lo sviluppo sostenibile e uno dei tre previsti dalla Carta dell’Onu con l’Assemblea Generale e il Consiglio di Sicurezza. L’Italia, che con l’allora Rappresentante Permanente Francesco Paolo Fulci, ne rivesti’ la presidenza alla fine degli anni Novanta, torna dunque a impegnarsi per affiancare l’Onu nelle sfide economiche, sociali e ambientali dei prossimi tre anni costruendo sul lavoro già svolto all’interno del Consiglio e attraverso la presidenza della Seconda Commissione della scorsa Assemblea Generale. (AB, 21 ottobre 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts