Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Pena di morte: Italia nega estradizione a sospetto strage Bardo perché rischierebbe esecuzione

MILANO, 29 OTTOBRE –  La Corte d’Appello di Milano ha compiuto un passo nella battaglia contro la pena di morte negando l’estradizione verso la Tunisia di un marocchino, Abdelmajid Touil,  sospettato di avere fornito armi per l’attacco al Museo del Bardo nel marzo di quest’anno, perché rischierebbe la condanna a morte. 19307249_big[1]

L’Italia si rifiuta di estradare sospetti in paesi in cui rischierebbero l’esecuzione per il crimine di cui sono accusati. Separatamente, la Procura di Milano ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta sul presunto collegamento tra Abdelmajid Touil e l’attentato del 18 marzo a Tunisi – in cui 21 turisti furono uccisi – per mancanza di prove, hanno riferito fonti giudiziarie. “I crimini più gravi sono puniti con la morte secondo il codice penale tunisino”, ha detto Giovanni Canzio, presidente della Corte d’Appello di Milano. “La pena capitale impedisce l’estradizione in quanto non è prevista dalla legge italiana”.

Secondo quanto ricorda ‘Nessuno tocchi Caino’, la Tunisia non ha fornito alcuna garanzia all’Italia sulla non esecuzione di Touil, ha detto Canzio, ordinando il rilascio del marocchino dal carcere in cui è rinchiuso da più di cinque mesi.  Touil era giunto in Italia su una barca di migranti dalla Libia nel mese di febbraio, prima dell’attacco, ed è stato arrestato a Milano a maggio su mandato di cattura  internazionale. Touil ha negato qualsiasi coinvolgimento nell’attentato, mentre dalla Tunisia un funzionario del governo tunisino aveva affermato che Touil ha fornito armi ai militanti prima dell’attacco e poi si è imbarcato per l’Italia.

(MNT,  29 ottobre 2015)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts