Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

COP21, Parigi lancia appello sui social: “Marciate per noi” per agire sul clima

PARIGI, 24 NOVEMBRE – Dopo gli attentati a Parigi, il governo francese ha cancellato per motivi di sicurezza la “Marcia per il clima” prevista nella capitale, ma i cittadini  d’Oltralpe hanno lanciato un appello attraverso il web e i social: “Marciate per noi”. Messaggio accolto da ogni parte del mondo,  si prevede saranno in migliaia a scendere in piazza per dare vita ad oltre 2mila appuntamenti in oltre 150 Paesi, da Roma all’Australia, dall’India al Giappone. La mobilitazione globale è prevista per domenica 29 novembre e intende chiedere che alla Conferenza per il clima (COP21), in programma per lunedì prossimo, si giunga a un accordo in grado di assicurare un futuro sostenibile a tutto il pianeta.

Il più importante vertice sul clima del decennio (COP21)  riunirà a Parigi i rappresentanti di governo di 190 Paesi, che dovranno definire un nuovo piano per fermare gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici causati dalle emissioni di gas serra. Secondo le organizzazioni e associazioni che hanno aderito alla  Coalizione italiana Clima, l’unica soluzione è eliminare le emissioni. “I governi di tutto il mondo dovranno giungere ad un accordo equo e legalmente vincolante, che consenta di limitare il riscaldamento globale almeno al di sotto di 2°C e acceleri la transizione verso la decarbonizzazione – si legge sul sito www.coalizioneclima.it- . Insieme chiederemo ai nostri governi un accordo ambizioso e vincolante per un mondo alimentato al 100% da energia rinnovabile entro il 2050”. In Italia la manifestazione nazionale si terrà a Roma con un corteo per il clima e per la pace che partirà alle ore 14,00 da Campo de Fiori e si concluderà in via dei Fori imperiali con un grande concerto alle 17,00.

Per oggi, martedì 24 novembre, è invece previsto un “Twitter Storm”, una “tempesta di Twitter”, migliaia di Tweet per attrarre l’attenzione della Rete, dei politici e dei media sulla COP 21 di Parigi e per invitare tutti a scendere in piazza a Roma domenica 29 novembre. Per partecipare Basta inviare uno o anche più tweet con hashtag #marciaperilclima.  (@francesmorand, 24 novembre 2o15)

 

The following two tabs change content below.

Dal 2000 sono giornalista, ho iniziato con un internship per l’agenzia di stampa americana Dow Jones, passando per una breve esperienza all’Ansa a Londra, e tanti anni nelle redazioni milanesi di quotidiani, giornali online e agenzie di stampa. Per me il giornalismo è un servizio, soprattutto per chi non ha voce.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Francesca Morandi

Dal 2000 sono giornalista, ho iniziato con un internship per l'agenzia di stampa americana Dow Jones, passando per una breve esperienza all'Ansa a Londra, e tanti anni nelle redazioni milanesi di quotidiani, giornali online e agenzie di stampa. Per me il giornalismo è un servizio, soprattutto per chi non ha voce. Contact: Website | More Posts