Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Da Italia a UNICEF fondi per istruzione bimbi profughi in Giordania

ROMA, 30 NOVEMBRE – Secondo l’UNICEF quasi tre milioni di bambini siriani dentro e fuori la Siria non vanno a scuola. E’ una generazione perduta, nel giudizio di molti esperti, un problema che ha suscitato da tempo l’attenzione dell’ONU. Per assistere il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, la Cooperazione Italiana ha approvato lo stanziamento di un contributo volontario di emergenza di 760.000 per il finanziamento di interventi nel settore dell’istruzione in Giordania.

I fondi saranno destinati alla “No Lost Generation Initiative”, rivolta al sostegno dei minori colpiti dalle conseguenze della crisi siriana ed in particolare punta a sostenere il progetto dell’UNICEF denominato “All Children in Jordan Accessing Learning Opportunities”, che prevede il sostegno diretto al Ministero della Pubblica Istruzione giordano. Attraverso la collaborazione con organizzazioni non governative, verranno inoltre realizzate attività per l’integrazione scolastica dei minori disabili o con difficoltà di apprendimento e per l’inserimento nel sistema educativo di bambini in età scolare.

L’impegno finanziario della Cooperazione Italiana relativo alla crisi siriana nel 2015 è di circa 18 milioni di euro, mentre dall’inizio del conflitto ad oggi ammonta a quasi 84 milioni di Euro. (@Onuitalia)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts