Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

SIDS: Obama, “anch’io ragazzo delle isole”; Italia firma accordo debito/clima con Seychelles

accordo di debit swap e' primo assoluto per progetti clima

PARIGI, 1 DICEMBRE – “Sono anch’io un ragazzo delle isole”: il presidente americano Barack Obama si e’ schierato oggi al fianco dei SIDS, i piccoli stati insulari in via di sviluppo sulla linea del fronte del cambiamento climatico. Obama ha fatto riferimento alla sua infanzia trascorsa tra Hawaii e Indonesia al termine di un incontro con i leader di alcuni SIDS ai margini della conferenza sul clima di Parigi.

“Ne capisco la bellezza ma anche la fragilità”, ha detto il presidente americano parlando di “popolazioni tra le più vulnerabili alla furia del cambiamento climatico”. Il futuro dei SIDS – stati che rischiano di venir sommersi dall’innalzamento del pianeta o esposti a uragani come Vanuatu, Palau, Maldive, Fiji, St. Kitts and Nevis – e’ un tema centrale di COP21 che sta particolarmente a cuore all’Italia. “Queste nazioni non hanno eserciti, ma hanno diritto alla dignita’. La loro voce e’ vitale nel far si’ che l’accordo che emergera’ da Parigi non serva solo a accontentare gli interessi dei più potenti”, ha detto il capo della Casa Bianca.

Hanno partecipato all’incontro con Obama Anote Tong, Presidente di Kiribati, Christopher Loeak, Presidente delle Marshall Islands, Kenny Davis Anthony, Primo ministro di Saint Lucia; Freundel Stuart, Primo Ministro di Barbados e  Enele Sosene Sopoaga, primo ministro di Tuvalu. Molti di loro erano all’EXPO e poi a Venezia in ottobre per il vertice organizzato dal governo italiano per i piccoli stati isola in via di sviluppo.

L’ultima iniziativa dell’Italia a sostegno delle piccole isole risale a qualche giorno fa: il governo italiano e quello delle Seychelles hanno firmato un accordo di debt swap per progetti in materia ambientale a latere del Paris Forum. L’iniziativa e’ una prima assoluta, ha detto il ministro dell’Ambiente di Victoria Didier Dogley: “Mai prima d’ora un paese aveva usato un meccanismo finanziario a sostegno di azioni sul terreno per mitigare il cambiamento climatico”.

Oltre che con l’Italia le Seychelles hanno firmato un accordo di scambio del debito anche con Francia e Belgio.  Nei prossimi giorni patti analoghi saranno siglati anche con Regno Unito e Sudafrica. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts