Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

COP21: da Palermo Orlando a Parigi con altri 900 sindaci

PARIGI, 2 DICEMBRE – Anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, su invito di Anne Hidalgo, prima cittadina di Parigi e di Michael R. Bloomberg, ex sindaco di New York e inviato speciale delle Nazioni Unite per le città e i cambiamenti climatici, parteciperà venerdì 4 dicembre all’incontro dei Sindaci che si svolgerà nella capitale francese nell’ambito della Conferenza delle Nazioni unite sul cambiamento climatico.

Orlando porterà al dibattito l’esperienza del Programma “Città sicure” delle Nazioni Unite, da lui presieduto per l’Europa, sottolineando come il cambiamento climatico sia fortemente legato ai temi della sicurezza globale e della sicurezza nelle città. “La conferenza di Parigi – ha dichiarato il primo cittadino – rappresenta un evento storico e la presenza degli amministratori locali offre possibilità di far ascoltare voce delle comunità, che a tutte le latitudini e longitudini sono colpite dagli effetti del riscaldamento globale”.

Orlando ha sottolineato che  “la presenza di Palermo fra le città invitate a partecipare alla Conferenza è allo stesso tempo un riconoscimento e uno stimolo. Un riconoscimento al lavoro fatto e programmato per la riduzione dell’inquinamento, la mobilità sostenibile e la vivibilità, l’innovazione in campo energetico. Uno stimolo a fare sempre di più e meglio, a cambiare abitudini collettive, perché lo stato di salute del pianeta impone a tutti, semplici cittadini e amministratori, scelte urgenti e importanti”. A Parigi sono attesi 900 sindaci tra i quali anche quello di Barcellona, Santiago del Cile, Rio de Janeiro, Sydney, Montreal, Los Angeles, Chicago, Istanbul, Stoccolma, Dakar, Madrid, Berlino, Johannesburg e Seul. Insieme, dovranno fare il punto sullo stato di salute del pianeta ed elaborare strategie per il contenimento delle emissioni inquinanti e per la salvaguardia dell’atmosfera e della biodiversità. (@Onuitalia)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts