Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

COP21, partneship 17 Stati per proteggere foreste, vitali a Pianeta

PARIGI, 2 DICEMBRE – Una dichiarazione contro la deforestazione è stata firmata ieri da 17 Stati alla conferenza Onu sui cambiamenti climatici in corso a Parigi. Ogni anno scompaiono dodici milioni di ettari di foreste, che rappresentano un “fattore chiave” nella lotta al cambiamento climatico. Tra i firmatari figurano Gran Bretagna, Germania e Norvegia e  Paesi colpiti dalla deforestazione, tra cui Perù, Brasile e Indonesia, affiancati da rappresentanti di aziende, società civile e popolazioni indigene.  La partnership intende “proteggere e ricostituire le foreste”e raccoglie il testimone di un percorso lanciato l’anno scorso nella XX Conferenza Onu sul clima, a Lima, puntando a passare dalla sottoscrizione di accordi e impegni alla loro implementazione.

“Riconoscendo il ruolo che le foreste svolgono per la salute del nostro pianeta –si legge nella dichiarazione firmata ieri dai capi di Stato e primi ministri di 17 Paesi –il nostro obiettivo comune è evitare pericolosi cambiamenti climatici. Siamo pronti a intensificare gli sforzi per proteggerle, per riparare quelle danneggiate e promuovere uno sviluppo rurale a bassa intensità di carbonio”. Le foreste tropicali – dal Guatemala all’Indonesia, passando dall’Africa subsahariana – sono i polmoni del pianeta perché, attraverso la fotosintesi, contribuiscono in maniera massiccia al cosiddetto “ciclo del carbonio” planetario. (OI, 2 dicembre 2015)

The following two tabs change content below.

Dal 2000 sono giornalista, ho iniziato con un internship per l’agenzia di stampa americana Dow Jones, passando per una breve esperienza all’Ansa a Londra, e tanti anni nelle redazioni milanesi di quotidiani, giornali online e agenzie di stampa. Per me il giornalismo è un servizio, soprattutto per chi non ha voce.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Francesca Morandi

Dal 2000 sono giornalista, ho iniziato con un internship per l'agenzia di stampa americana Dow Jones, passando per una breve esperienza all'Ansa a Londra, e tanti anni nelle redazioni milanesi di quotidiani, giornali online e agenzie di stampa. Per me il giornalismo è un servizio, soprattutto per chi non ha voce. Contact: Website | More Posts