Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Sport che unisce: con Kinder bimbi arabi, ebrei, africani giocano assieme

Torneo Kinder + Sport a Tel Aviv

ferrero Joy of Moving Tel Aviv

TEL AVIV, 13 DICEMBRE – Sedici squadre miste di bambini dai 5 ai 14 anni: arabi, ebrei, diversamente abili e di colore. E’ il Torneo di calcio ‘Kinder+Sport’ organizzato dal ‘Roma Club di Gerusalemme’ con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia in Israele che si e’ svolto oggi a Tel Aviv. “E’ un progetto globale responsabile sviluppato da Ferrero, a promuovere stili di vita attivi, incoraggiando gioco dinamico e sportivo tra i bambini e le loro famiglie, momenti di formazione fondamentali nella crescita di un bambino. E per questo lo abbiamo fatto nostro”,  ha spiegato Samuele Giannetti del ‘Roma Club Gerusalemme’ .

Kinder+Sport a Tel Aviv

Le medaglie della premiazione

“Attraverso la partecipazione allo sport e all’educazione fisica, i giovani – è detto in un comunicato – imparano l’importanza di valori fondamentali come l’onestà, l’amicizia, l’unità, la fiducia e la fiducia negli altri, e Kinder+Sport vuole essere il sostenitore di questi principi in tutto il mondo”. Ha partecipato alla premiazione l’ambasciatore di’Italia in Israele Francesco Maria Talo’: “Oggi lavoro = piacere. Una bella giornata con bambini ebrei, arabi, africani”, ha commentato su Twitter.

L'ambasciatore Talo' alla premiazione del torneo

L’ambasciatore Talo’ alla premiazione del torneo

Il Roma Club di Gerusalemme e’ una iniziativa ebraica per un tifo senza confini nato nel 1998 per iniziativa di un gruppo di italiani residenti in Israele, ed in primis il presidente Fabio Sonnino, i quali hanno sentito la necessità di rimanere attaccati e tifare per la squadra giallorossa anche a più di 3000 km di distanza aprendo così il primo club di tifosi romanisti in Medio Oriente.

Kinder+Sport è un progetto globale responsabile sviluppato da Ferrero, a promuovere stili di vita attivi, incoraggiando gioco dinamico e sportivo tra i bambini e le loro famiglie. Il progetto nasce dalla consapevolezza che una vita attiva è la formazione non solo per il corpo, ma anche per le emozioni e rappresenta un momento di formazione fondamentale nella crescita di un bambino. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts