Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Italia e paesi Paris Club: accordo con Cuba su ristrutturazione debito

Renzi Castro Matteo Renzi e Raul Castro

PARIGI, 14 DICEMBRE – L’Italia si e’ unita agli altri 13 creditori del Paris Club in un accordo con Cuba su milioni di dollari di debiti non pagati che risalgono a 25 anni fa. L’intesa annunciata oggi prevede da parte dei creditori la cancellazione di 8,5 miliardi di interessi in cambio di una promessa da parte di Cuba di ripagare 2,6 miliardi di dollari entro i prossimi 18 anni.

Part-PAR-ARP4355838-1-1-1La Francia, che e’ il maggior creditore, ha guidato i negoziati e si e’ impegnata a cancellare interessi per 4 miliardi di dollari. Del resto del debito francese, Cuba ripagherà 240 milioni di dollari e investirà 230 milioni in progetti di sviluppo. Il gruppo dei creditori includono, oltre alla Francia e all’Italia, Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Giappone, Olanda, Regno Unito, Spagna e Svizzera.

Cuba era in default dal 1986. L’Italia e’ il quarto creditore con una quota di 507 milioni di dollari di cui 486 della SACE. La delegazione italiana, guidata dal Ministero degli Esteri e composta da funzionari dei Ministeri dell’Economia e delle Finanze,  ha avuto un ruolo di primo piano nel negoziato. La svolta e’ arrivata quando Italia e gli altri tre grandi creditori (oltre alla Francia, Spagna e Giappone) hanno accettato di convertire i pagamenti arretrati in progetti di sviluppo a Cuba da decidere su base bilaterale.

L’accordo rientra nel processo di normalizzazione delle relazioni tra l’Avana, creditori sovrani e la comunita’ finanziaria internazionale. Facilitera’ l’accesso di Cuba ai mercati finanziari e ad agenzie di settore come la SACE, con conseguenti benefici per aziende italiane interessate a investire a Cuba.  (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts