Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Sudafrica, i premi di fotografia dell’ambasciata italiana a scolari Pretoria

concorso_foto2[1]PRETORIA, 16 dicembre – L’ambasciata italiana in Sudafrica ha premiato i vincitori del concorso fotografico rivolto ai 28 alunni della scuola elementare di Rivoningo a Soshanguvu, Pretoria. Ai partecipanti è stato chiesto di riprendere la loro quotidianità con le macchine fotografiche digitali messe a disposizione dalla rappresentanza diplomatica e dall’organizzazione dei Volontari dell’Onu. L’Open Window Institute li ha seguiti, impartendo un corso di formazione sull’uso della macchina e della luce naturale.

Quattro i premiati per altrettante categorie in concorso: insieme a Itumeleng Moleko, vincitore del primo premio per l’immagine piu’ bella, anche Nhleketo Nkanyane, Duduzile Mahlangu e Ntokozo Maluleka.

Tutti i partecipanti hanno ricevuto un regalo dalla Lego Foundation, mentre tutte le 56 foto, due per ogni alunno, sono state esposte dall’ambasciata all’Arts and Graft Centre a Ga-Rankuwa. L’esposizione, ‘Bo’nna – dal mio punto di vista’, è nata dalla collaborazione tra l’ambasciata italiana, il municipio di Pretoria, Oxfam Italia, l’Istituto italiano di cultura, l’agenzia dell’Onu e l’Open Window Institute. E l’iniziativa continuerà con “altre esposizioni dei lavori degli studenti in Sudafrica cosi’ come in Italia il prossimo anno”, ha annunciato Alessandro Costa, primo segretario dell’ambasciata.

(MNT,  16 dicembre 2015)

 

 concorso_foto4[1]

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts