Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

ONU Ginevra: altri sette giorni di tregua in Yemen, stop armi possibile

Da marzo uccisi almeno 1.037 civili nella guerra civile

Il Terzo Paradiso al Palais des Nations

GINEVRA, 21 DICEMBRE – In Yemen proseguirà la tregua tra il governo yemenita e i ribelli sciiti a seguito delle trattative condotte a Ginevra.  La decisione di prorogare la tregua in corso nel Paese da una settimana per altri sette giorni è stata annunciata oggi dall’nviato dell’Onu per lo Yemen, Ismayl Ould Sheikh, che ha anche reso noto che il prossimo round di colloqui è fissato per il 14 gennaio. Non è chiaro se le negoziazioni avranno nuovamente luogo presso la sede delle Nazioni Unite di Ginevra o in un’altra località. Le due parti, ha detto il rappresentante Onu, lavoreranno per arrivare un cessate-il-fuoco definitivo e che ora si lavora alla creazione di fiducia tra le parti tramite lo scambio di prigionieri e la nascita di una commissione per verificare il rispetto dell’intesa in corso. Sebbene  in alcune zone dello Yemen la tregua non sia stata rispettata il clima nelle delegazioni impegnate nella tratttative è positivo.

Organizzazioni umanitarie internazionali stimano che nel conflitto civile yemenita si siano registrati almeno duemila morti e ottomila feriti. Secondo le Nazioni Unite, da marzo sono stati uccisi almeno 1.037 civili. (OI, 21 dicembre 2015)

The following two tabs change content below.

Dal 2000 sono giornalista, ho iniziato con un internship per l’agenzia di stampa americana Dow Jones, passando per una breve esperienza all’Ansa a Londra, e tanti anni nelle redazioni milanesi di quotidiani, giornali online e agenzie di stampa. Per me il giornalismo è un servizio, soprattutto per chi non ha voce.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Francesca Morandi

Dal 2000 sono giornalista, ho iniziato con un internship per l'agenzia di stampa americana Dow Jones, passando per una breve esperienza all'Ansa a Londra, e tanti anni nelle redazioni milanesi di quotidiani, giornali online e agenzie di stampa. Per me il giornalismo è un servizio, soprattutto per chi non ha voce. Contact: Website | More Posts