Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

La danese Helle Thorning-Shmidt nuovo capo di Save The Children International

ROMA, 19 gennaio – L’ex premier danese Helle Thorning-Shmitdt è il nuovo capo di Save the Children International. Quarantanove anni, ex guida del partito socialdemiocratico danese per dieci anni, la Thorning-Shmidt  sostituisce Jasmine Withbread alla guida della più importante organizzazione internazionale indipendente dedicata a salvare i bambini e tutelarne i diritti, con la responsabilità di programmi che raggiungono ogni anno più di 55 milioni di bambini in 120 paesi del mondo.

save featured_0[1]Sulla nuova nomina, Sir Alan Parker, Chairman di Save the Children International, ha dichiarato:  ”Siamo felici di nominare un nuovo CEO che ha dimostrato fino ad oggi una forte leadership internazionale e passione nel migliorare il mondo in favore dei bambini. Come organizzazione, ci dedichiamo ad aiutare i bambini che più ne hanno bisogno in qualunque luogo si trovino. Nel prossimo decennio abbiamo l’opportunità concreta di promuovere e realizzare ulteriori progressi significativi, in particolare nell’ambito del contrasto della mortalità infantile, dell’educazione e della protezione dei minori. Nello stesso tempo, siamo chiamati a rispondere ad un numero crescente di crisi umanitarie che colpiscono i bambini in diverse parti del mondo”.

”Nel ventunesimo secolo, con tutte le risorse e gli strumenti che sono oggi disponibili, è semplicemente inaccettabile che così tanti bambini continuino a soffrire e morire o non possano realizzare appieno il loro potenziale di crescita e sviluppo. Helle condivide profondamente questa convinzione e penso che possa svolgere un ruolo chiave nell’aiutarci ad accrescere il nostro impatto e realizzare un miglioramento concreto per i bambini. Le organizzazioni che fanno parte di Save the Children nel mondo lavorano insieme per trasformare il futuro dei bambini più vulnerabili, l’esperienza e le capacità di Helle saranno una grande risorsa per poter realizzare questo programma”.

Helle Thorning-Schmidt assumerà il suo nuovo incarico il prossimo 4 Aprile 2016, e lavorerà presso la sede centrale di Save the Children International a Londra.

expo-save-the-children[1]Commentando il suo nuovo incarico, Helle Thorning-Shmidt si ‘ detta  ”profondamente onorata di avere l’opportunità di guidare Save the Children International. Negli ultimi decenni il mondo ha realizzato progressi senza precedenti nel ridurre la mortalità infantile, e il lavoro di organizzazioni come Save the Children hanno fatto una differenza enorme. Ma, come constatiamo ogni giorno, c’è ancora molto da fare per salvare i bambini dalle sofferenze e dalle minacce che li riguardano e dare loro un futuro”.

”La protezione, i diritti e lo sviluppo dei bambini sono sempre stati al centro del mio cuore, e cercherò di fare tutto il possibile per contribuire a realizzare la nostra forte e semplice ambizione: che nessun bambino sotto i cinque anni muoia più per cause prevenibili, che tutti i bambini abbiano accesso ad una educazione di qualità e nessun bambino subisca violenze o abusi”.

(MNT,  19 gennaio 2016)

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts