Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Calcio, presentato ai Club Europei il rapporto UNESCO e Juventus anti-razzismo

NEW YORK, 9 FEBRUARY – Combattere il razzismo e la discriminazione nelle squadre internazionali di calcio: lanciato da UNESCO e Juventus a novembre 2015, il rapporto intitolato “Colour? What Colour?” (Colore? Quale colore?) verrà presentato il 9 febbraio 2016 a Parigi all’Assemblea Generale dell’Associazione dei Club Europei, un’associazione indipendente che rappresenta direttamente i club europei.

Il rapporto parte da ciò che è già stato svolto in passato e viene fatto tuttora per combattere razzismo e discriminazione nel calcio. Si esaminano modalità per valutare le azioni che sono state messe in atto e si suggeriscono nuove possibili azioni e strategie, oltre che esempi da seguire. I club calcistici e l’Associazione dei Club Europei possono e devono giocare un ruolo importante nella promozione del calcio quale strumento educativo nella lotta contro il razzismo. Il valore dell’inclusione, dell’anti-razzismo e dell’anti-discriminazione dovrebbe essere insegnato attraverso il calcio sin dall’infanzia.

Nelle sue note di introduzione al rapporto, Irina Bokova, Direttrice dell’UNESCO, afferma che “I valori della solidarietà, del rispetto, della dignità e della tolleranza sono le fondamenta della lotta contro il flagello del razzismo e contro ogni forma di discriminazione”.

La collaborazione tra UNESCO e Juventus e il rapporto verranno presentati da Eric Falt, Assistente del Direttore-Generale UNESCO per le Relazioni Esterne e la Pubblica Informazione, e Nada Al-Nashif, Assistente del Direttore-Generale UNESCO per le Scienze Sociali e Umane. La presentazione coinciderà con il lancio della versione completa del rapporto in lingua francese.

Il rapporto, nato con il patrocinio UNESCO e il supporto della Juventus, è il frutto di una serie di ricerche e sondaggi portati avanti da una squadra internazionale di esperti, ricercatori e manager calcistici. Gli autori del rapporto sono Albrecht Sonntag e David Ranc, professori alla ESSCA School of Management.
Per leggere il testo integrale del rapporto in inglese, clicca qui. (@onuitalia)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts