Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libano: a Tiro italiani Unifil insegnano la sicurezza stradale ai ragazzi

a0c5d953-37cd-4d87-889c-8cb0611eb0c920160211%20road%20safety%20awareness%20alla%20scuola%20pubblica%20di%20al%20masaken%20di%20tiro-119Medium[1]TIRO, 12 febbraio – I caschi blu italiani, che si trovano in Libano Sud su base Brigata alpina Taurinense,  e il Civil Affair office di UNIFIL, hanno concluso la prima settimana di propaganda educativa volta alla sensibilizzazione sulla sicurezza stradale nelle scuole intermedie della città di Tiro. La campagna di sensibilizzazione è stata rivolta a circa 200 studenti delle scuole secondarie ed ha visto come educatori e dimostratori, la International Military Police e i Carabinieri del contingente italiano.
L’attività è il risultato della cooperazione tra il Sector West, le scuole, i comuni e la cooperazione civile di UNIFIL impegnati in un progetto teorico e pratico utile a sensibilizzare i giovani libanesi sulla sicurezza stradale, la prevenzione degli incidenti e il rispetto delle regole della circolazione stradale in vigore in Libano.
d62b9e7e-96ab-4501-af59-f3272db9aa35aperturaroad%20safety%20awareness%20alla%20scuola%20pubblica%20di%20al%20masaken%20di%20tiro-213Medium[1]Il progetto, in accordo con le autorità civiche e scolastiche, proseguirà nelle prossime settimane, interessando gli istituti scolastici delle maggiori città del sud Libano quali Bint Jubail e Tibnin e coinvolgendo nelle giornate educative le polizie locali delle municipalità dell’area del settore ovest.
I carabinieri contribuiscono alle attività di cooperazione tra UNIFIL e le Internal Security Force (ISF) libanesi, realizzando corsi di perfezionamento per le polizie locali e svolgendo con loro attività congiunte nei maggiori centri urbani del sud.

(MNT,  12 febbraio 2016)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts