Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Corridoi umanitari: ad accogliere profughi, Gentiloni e Giro

iniziativa Sant'Egidio, Evangelici, Valdesi

ROMA, 26 FEBBRAIO – I profughi siriani che entreranno lunedì in Italia grazie ai corridoi umanitari saranno accolti a Fiumicino dal Ministro degli Esteri e della Cooperazione  Internazionale  Paolo Gentiloni, insieme al Vice Ministro Mario Giro, al Capo Dipartimento Libertà Civili del Ministero dell’Interno, Prefetto Mario Morcone, al  Presidente della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo, al Presidente della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, Pastore Luca Maria Negro e al Moderatore della Tavola Valdese Eugenio Bernardini. Ne da’ notizia una nota della Farnesina.

Arriveranno a Fiumicino 93 profughi, di cui 41 minori, beneficiari di un programma di reinsediamento, provenienti dai campi UNHCR (United Nations High Commission for Refugees) in Libano. Le 24 famiglie hanno ottenuto un visto umanitario a territorialità limitata rilasciato dall’Ambasciata d’Italia in Libano in ragione della loro condizione di vulnerabilità. I profughi provengono dalle città di Homs, Idlib e Hama. Una volta in Italia saranno traferiti in diverse località.

Si tratta di un progetto-pilota che, nel quadro di un accordo raggiunto a metà dicembre tra Governo italiano, la Comunità di Sant’Egidio, la Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI) e la Tavola Valdese, prevede l’arrivo di un migliaio di profughi in due anni. (@Onuitalia)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts