Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Profughi: Sami (UNHCR), Onu sorveglia il Brennero

BOLZANO, 28 FEBBRAIO – L’Onu sorveglia il Brennero per verificare se le barriere volute al confine dal governo austriaco provocheranno una crisi umanitaria. La situazione dei profughi al passo e in Alto Adige è da mesi sotto osservazione da parte del UNHCR, l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati.

Inviati dell’agenzia hanno già effettuato sopralluoghi, torneranno e si preparano a fornire supporto informativo, se in aprile le barriere al Brennero dovessero provocare una emergenza umanitaria. Lo ha detto Carlotta Sami, portavoce dell’Unhcr, in un’intervista al quotidiano “Alto Adige”.

“Abbiamo effettuato diversi missioni in Alto Adige – ha reso noto la Sami – e siamo in contatto continuo con le associazioni e gli enti impegnati, come Caritas e Volontarius. Stanno lavorando bene.”

Alla domanda perché l’Europa è così in ritardo nella gestione della crisi, Sami ha risposto che “per troppo tempo ha fatto comodo che rifugiati venissero accolti a milioni dai Paesi in via di sviluppo. Ci stiamo accorgendo che nessuna guerra è troppo lontana per non riguardarci”.

E sul dramma dei profughi, le barriere e i muri e’ tornato oggi a parlare Papa Francesco all’Angelus.  Non si possono lasciare da soli i Paesi impegnati in prima linea nella gestione dei profughi e i pesi dell’accoglienza debbono essere “distribuiti equamente”, ha detto il pontefice, citando quanto sta facendo in particolare la Grecia, e chiedendo una “risposta corale” che può arrivare solo se i negoziati in materia andranno a buon fine. Oggi dalla Grecia è arrivato un allarme: tra i “50.000 e i 70.000 migranti” rischiano di rimanere bloccati nel paese ellenico a marzo dopo la stretta agli ingressi decisa dai Paesi balcanici. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts