Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Razzismo: parte concorso ”Lo slogan lo scegli tu!”

razzismo

ROMA, 11 MARZO – ‘Il prossimo slogan antirazzista lo scegli TU!’: l’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, organizza un concorso che si svolgerà in concomitanza con la XII Settimana d’azione contro il razzismo, in programma dal 14 al 21 marzo 2016, e stimolare la creatività che può essere messa al servizio della lotta contro i pregiudizi. Ne dà notizia il sito Cronache di ordinario razzismo, da sempre attento a queste tematiche.
razzismoLa campagna nazionale di sensibilizzazione prosegue infatti all’insegna dello slogan ”Accendi la mente, spegni i pregiudizi”. L’invito è ad accendere la mente per aprirsi all’altro, imparare a conoscersi per superare le paure ed i pregiudizi che causano discriminazioni e violenze, come attestano anche i dati  del Contact Center UNAR.
L’obiettivo della Settimana è dunque quello di promuovere luoghi e opportunità di socializzazione e di riflessione per coinvolgere e sensibilizzare l’intera opinione pubblica sui valori del dialogo interculturale e della ricchezza derivante da una società multietnica, aperta ed inclusiva. Il tema del concorso è di proporre uno slogan antirazzista che diventerà il claim della prossima edizione della campagna di sensibilizzazione.
Per partecipare al concorso, spiega Cronache, occorre postare lo slogan antirazzista e, se si vuole, anche la foto, sulla pagina Facebook ”No a tutti i razzismi” o creare un tweet menzionando @unar_norazzismi.
In alternativa, si può inviare lo slogan antirazzista, accompagnato eventualmente anche dalla foto, alla casella di posta elettronica settimanacontroilrazzismo2016@unar.it, indicando nell’oggetto ”Concorso Unar slogan antirazzista”.
La scadenza di partecipazione è fissata entro e non oltre giovedì 7 aprile 2016
L’hashtag ufficiale del concorso è #ilmiosloganantirazzismo.

(@novellatop, 11 marzo  2016)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts