Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Accordo con Guardia Costiera per pediatri a bordo motovedette Egeo

ROMA, 18 MARZO – Medici pediatri volontari saliranno a bordo delle unita’ della guardia Costiera italiana impegnate nel Mare Egeo con Frontex. Un protocollo d’intesa in questo senso e’ stato sottoscritto presso la sede del Comando Generale delle Capitanerie di porto–Guardia Costiera a Roma tra la Guardia Costiera e la Fondazione Pediatria e Famiglia.

I medici a bordo dei mezzi del Corpo attualmente impegnati nel pattugliamento e nei soccorsi a profughi e migranti in viaggio dalle coste della Turchia alle isole greche forniranno assistenza specialistica ai bambini tratti in salvo nel corso delle operazioni. Secondo le stime delle agenzie dell’Onu in oltre la metà dei casi sono bambini, spesso neonati, che a bordo di imbarcazioni di fortuna hanno immediato bisogno di assistenza.

Nella prima fase partiranno per la Grecia tre pediatri e uno psichiatra. A firmare il protocollo sono stati il presidente nazionale della Fondazione, Giuseppe Gullotta, e il Comandante generale Ammiraglio Vincenzo Melone, del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera.

In base all’accordo, i pediatri saranno a bordo delle motovedette in servizio nelle acque tra Samos e la Turchia. La prima fase durerà una settimana, l’auspicio e’ poi di assicurare  uno o due pediatri fissi a bordo per tutta la durata della missione.

L’iniziativa ha incassato il plauso del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che in un messaggio ha ringraziato la Fondazione Pediatria e Famiglia e il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto “per la pregevole iniziativa di imbarcare medici pediatri a bordo delle unità della Guardia costiera dislocate in Grecia, per portare assistenza sanitaria specializzata ai bambini presenti in gran numero tra i migranti in arrivo”. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts