Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Chirurgia salvavita per giovane migrante nel Mediterraneo

operato di peritonite in ospedale di bordo Nave Cavour

ROMA, 12 APRILE – Chirurgia salvavita bordo di una nave militare italiana nell’ambito delle operazioni di soccorso di profughi e migranti nel Canale di Sicilia. Due ore sotto i ferri e un giovane migrante a cui era stata diagnosticata a bordo una peritonite e’ ora fuori pericolo. Ne da’ notizia un comunicato dello Stato Maggiore della Difesa.

L’intervento risale a lunedì’. Al termine di una intensa giornata operativa per le unita’ di EUNAVFORMED  – Op. Sophia – con il recupero di oltre 2.000 migranti soccorsi a bordo di gommoni e barconi in legno – la nave norvegese Siem Pilot, inserita nel dispositivo Frontex , visto il peggioramento delle condizioni di salute di un  giovane migrante appena tratto in salvo, aveva chiesto il supporto sanitario della nave Ammiraglia di EUNAVFORMED, la portaerei italiana CAVOUR.

Su questa nave, infatti, è imbarcato un vero e proprio ospedale di livello specialistico (ROLE 2). I medici di bordo, fatto un primo sopralluogo a bordo del Siem Pilot, hanno suggerito il trasferimento del paziente sulla portaerei per approfondimenti

Una volta a bordo il migrante – che presentava chiari segni di malnutrizione –  è stato sottoposto a visita chirurgica e accertamenti diagnostici, al termine dei quali si è reso necessario l’immediato intervento chirurgico per una peritonite. Dato che, per il peggioramento del quadro clinico, non sarebbe stato possibile trasferire il paziente a terra in elicottero i medici del Role 2 di Nave Cavour hanno deciso di procedere immediatamente con un intervento chirurgico a bordo. L’intervento è iniziato alle 03.00 ed è durato oltre 2 ore. L’attività chirurgica ha coinvolto l’intero team ospedaliero e il paziente è stato quindi stato sottoposto a terapia intensiva per stabilizzarne le condizioni.

Il 12 Aprile il giovane migrante è stato trasferito in elicottero al Presidio Medico di Lampedusa per il decorso post-operatorio. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts