Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Al nuovo Console a NY Francesco Genuardi il GEI Award

NEW YORK, 14 APRILE – Dai grandi temi di politica internazionale e il rischio di Brexit alle riforme in corso in Italia, la campagna per l’elezione al Consiglio di Sicurezza dell’Onu – si vota a giugno – e gli sforzi per migliorare i servizi consolari riducendo i periodi di attesa con un maggior utilizzo dei sistemi elettronici. A un mese esatto dal suo arrivo a New York il nuovo Console Generale Francesco Genuardi è stato oggi ospite ad una colazione data in suo onore dal GEI – Gruppo Esponenti Italiani. Il Ministro Genuardi è stato accolto dal presidente del GEI, Lucio Caputo, che gli ha consegnato il GEI FRIENDSHIP AWARD.
In carriera da 23 anni con esperienze in vari settori delle relazioni internazionali, Genuardi ha sottolineato l’importanza di continuare l’opera di modernizzazione del consolato newyorchese, iniziata dal suo predecessore Natalia Quintavalle. “La tecnologia ci aiuta molto, ma è importante mantenere un equilibrio con l’aspetto umano”, ha affermato. Il Console ha ricordato le sfide che l’Italia sta affrontando in questo delicato periodo, con un programma di riforme istituzionali ed economiche volto a rendere più competitivo il Paese. Come quella costituzionale, “di cui dobbiamo essere orgogliosi, anche perché è il risultato di un processo democratico e trasparente durato due anni”.
Presenti all’incontri, tra gli altri, erano il Fire Department Commissioner Daniel Nigro, Joseph Perella della Perella Weinberg & Partners, Frank Bisignano CEO della First Data Corporation e il  Dr. Antonio Bernardo del Weill Cornell Medical College, il Giudice Dominic Massaro, della NYS Supreme Court, Noel Lateef, della Foreign Policy Association, Maria Sacconi dell’Alitalia, Enzo Viscusi dell’ENI, Ottavio Serena di Lapigio del Lincolnshire Management, Claudio Del Vecchio di  Brooks Brothers, rappresentanti delle istituzioni, del corpo diplomatico e della stampa italiana a New York. (@Onuitalia)
The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts