Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

L’abito di scena da ‘Iena’ di Pif all’asta per Amref

Pif per Amref

ROMA, 22 APRILE – Un abito nero, una camicia bianca, la cravatta e gli occhiali neri: per sostenere i progetti di salute in Africa, Amref mette all’asta il vestito da “Iena” di Pif, il noto attore, regista e conduttore televisivo. Pif è amico e testimonial di Amref dal 2007, anno in cui si è recato con l’organizzazione in Africa ed ha realizzato una puntata speciale della trasmissione ‘Il Testimone’, dedicata alle condizioni precarie della popolazione del Kenya. Nel 2011, inoltre, sempre insieme con Amref, Pif ha realizzato un video sui temi dell’immigrazione dal titolo ‘Vucumprà’.

Pif 'iena'

Pif ‘iena’

Dopo aver appoggiato numerose campagne di Amref per la salute dell’Africa, ecco dunque una nuova dimostrazione di sostegno da parte del noto attore palermitano, che ha donato il suo abito di scena della trasmissione televisiva  per un’asta benefica sul sito CharityStars.

Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif,  nel 2014, con il film ‘La mafia uccide solo d’estate’, di cui è regista e attore protagonista, ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il David di Donatello come miglior regista esordiente.

Avere un figlio nel continente Africano vuol dire rischiare la vita. Ogni giorno nell’Africa Sub-Sahariana 400 mamme muoiono dando alla luce il loro bambino. Perché vivono lontano dagli ospedali, perché gli ospedali sono pochi e pochi sono i medici e gli infermieri, perché non sono informate. Molte di queste morti si possono evitare, garantendo a ogni donna un’assistenza sanitaria adeguata. Amref e i suoi testimonial sono impegnati da tempo in questa difficile battaglia.

(@novellatop,  22 aprile 2016)

 

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts