Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Model UN: a Roma e Napoli per 1.200 studenti di scuole medie

NAPOLI, 5 MAGGIO – Oltre 1200 studenti delle scuole medie, a Roma e Napoli, muovono in questi giorni i primi passi nel mondo della diplomazia grazie alle simulazioni delle assemblee dell’ONU che l’Italian Model United Nations ha ideato anche per gli studenti più piccoli

Conclusa l’edizione romana con la cerimonia di premiazione dei migliori “studenti-delegati all’ONU”, IMUN MIDDLE SCHOOL si e’ trasferita fino al 7 maggio a Napoli: in tutto sono sei giorni in cui i ragazzi  vestono i panni di “ambasciatore in erba” ed imparano cosa sono le Nazioni Uniti, le relazioni internazionali, come funzionano le assemblee dell’ONU e delle più importanti organizzazioni internazionali, acquisiscono nozioni in una modalità, la simulazione, che nel normale corso di studio non si sperimentano confrontandosi con coetanei di altre scuole, città, regioni.

IMUN MIDDLE SCHOOL Roma 2016, giunta alla terza edizione, è organizzata dall’Associazione United Network, in collaborazione con la Regione Lazio, l’Università La Sapienza di Roma e il coinvolgimento di Leonardo – Educazione Formazione Lavoro, impegnato da anni nel mondo della formazione. All’edizione romana hanno partecipato 29 scuole medie – quasi tutte della Regione Lazio, una di Piacenza e una di Terni – con più di seicento gli studenti coinvolti: tra questi  Maria Luisa Guaccero, della Scuola “I.C.Goffredo Petrassi”, e Alessandro Andreucci, della Scuola “Maria Ausiliatrice”, entrambe scuole medie di Roma, che si sono aggiudicati il titolo di “miglior delegato”. A Napoli l’iniziativa ha coinvolto 20 scuole con il sostegno e il patrocinio del Comune di Napoli, dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e del Consolato Generale degli Stati Uniti.

Grande soddisfazione ha espresso Riccardo Messina, presidente di United Network, per il successo di tutte le iniziative rivolte agli studenti, che si sono susseguite da gennaio a maggio «Quest’anno con IMUN e HARVARD WORLDMUN abbiamo coinvolto migliaia di studenti, italiani e da tutto il mondo, di ogni ordine e grado, dalle scuole medie, alle superiori, fino alle università. Questi ragazzi sono il nostro futuro e non è vero che non si impegnano (se non con la play station!). Ho visto ragazzi molto motivati ed impegnati, l’importante è saper trovare il modo per coinvolgerli e responsabilizzarli, in prima persona». (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts

1 Comment on Model UN: a Roma e Napoli per 1.200 studenti di scuole medie

  1. Silvio Martinelli // 09/05/2016 at 3:07 am //

    Per completare l’articolo, la prossima settimana ci sara’ il Montessori Model UN a Roma, con studenti da tutto il mondo. Piu’ informazioni: https://montessori-mun.org/conference/rome-conference-2/

Comments are closed.