Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Italia-America, andata e ritorno: la lettera di Cristoforo Colombo da Washington torna a Firenze

Il lieto fine grazie alla collaborazione tra i Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale e l’Homeland Security Investigation di Wilmington

NEW YORK, 18 Maggio – Un nuovo mondo. Il Nuovo Mondo. Ne comunicava la scoperta, ne descriveva i tratti e gli abitanti. Con una lettera Cristoforo Colombo annunciava ai reali di Spagna l’America. Una copia in latino, del valore di almeno un milione di euro, trafugata dalla biblioteca di Riccardiana di Firenze torna a casa dopo un viaggio tra l’illecito e la buona fede, che l’aveva portata alla Biblioteca del Congresso di Washington. Italia-America, andata e ritorno. Il lieto fine grazie alla collaborazione tra i Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale e l’Homeland Security Investigation di Wilmington.

Del testo in spagnolo datato 1493 sono rimaste delle copie in latino realizzate nello stesso anno. Una, in particolare, era conservata alla Biblioteca Nazionale di Roma, un’altra alla biblioteca Riccardiana di Firenze. Tutto è nato nel 2012, quando a Roma venne scoperto il furto e la sostituzione con un falso, allargando l’indagine a Firenze, dove pure venne rilevato il trafugamento della copia del 1493, a sua volta rimpiazzata da una riproduzione.

Grazie alla collaborazione tra i Carabinieri del Tpc e l’Hsi, e alla consulenza del Professor Paul Needaham di Princeton che ha validato l’ipotesi, la lettera è stata rinvenuta tra i patrimoni della Bliblioteca del Congresso di Washington, dove arrivò nel 2004 in seguito a una donazione “in totale buona fede”. La missiva era stata messa all’asta a New York nel 1992, dopo aver fatto tappa in Svizzera nel 1990, acquistata da un privato. Le dinamiche del furto non sono ancora chiare, ma fanno parte del passato, visto il rientro alla Riccardiana, segno dell’amicizia italo-americana, come reiterato dall’ambasciatore americano in Italia, John R. Phillips, e dal ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini.

“E’ un’operazione importante che mostra la cooperazione tra l’Italia e gli Stati Uniti, la qualità dei nostri Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale che sono davvero un’eccellenza nel mondo”, ha commentato Franceschini: I carabinieri del Tpc “hanno portato a compimento un’operazione importante che fa ritornare in Italia la lettera di Cristoforo Colombo che ha fatto 500 anni dopo lo stesso viaggio di Cristoforo Colombo: è andata negli Stati Uniti ed è tornata indietro”. (@annaaserafini)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts