Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Piu’ donne in peacekeeping: Cardi, miglior garanzia per “tolleranza zero” abusi

NEW YORK, 10 GIUGNO – Più; donne nel peacekeeping e tolleranza zero sugli abusi sessuali grazie a una formazione su misura come quella offerta dalla scuola del centro di eccellenza COESPU di Vicenza che ha formato oltre novemila unita’ di polizia militare dal 2005.

“Crediamo che la politica della tolleranza zero” sugli abusi sessuali “debba essere soddisfatta con una formazione su misura per raggiungere una realta’ a ‘zero casi’, e proteggere la credibilità delle missioni di pace”, ha  detto l’ambasciatore Sebastiano Cardi, rappresentante permanente al Palazzo di Vetro, durante il dibattito in Consiglio di Sicurezza Onu sulla protezione dei civili nelle operazioni di peacekeeping.

Cardi ha sottolineato sei punti per un’azione concreta: una formazione adeguata, per la quale ha assicurato che l’Italia continuera’ a fare la sua parte, inclusi corsi come quelli del COESPU sulla protezione e promozione dei diritti umani in relazione a violenze sessuali e di genere. E ancora l’uso di attrezzature adeguate, una forte prospettiva di genere, che nelle operazioni di pace e’ la chiave per una efficace protezione dei civili, rafforzare il rapporto tra Nazioni Unite e organizzazioni regionali, e infine la prevenzione, “la scelta migliore per garantire una efficace protezione dei civili”.(@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts