Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Le migliori indie-band italiane stanno a Firenze #WithRefugees

FIRENZE, 18 GIUGNO – Marlene Kuntz, i Ministri, Il Teatro degli Orrori, IoSonoUnCane, Paolo Benvegnù, Piotta, Mau Mau, Selton, Sandro Joyeux, Verano, C+C=Maxigross, General Stratocuster & The Marshals e Cosmo stanno #WithRefugees. Le migliori band del panorama indipendente nazionale si esibiranno il 20 giugno, nella Giornata Mondiale del Rifugiato a nel Parco delle Cascine a Firenze. Il concerto all’insegna dell’hashtag lanciato da UNHCR per Il World Refugee Day comincerà alle 17:30 alla Visarno Arena e sara’ gratuito.

Durante il concerto Noah Stewart e Sacha Puttnam si esibiranno in una versione inedita di “You’ll never walk alone”. Verrà inoltre lanciato in anteprima mondiale il video inedito di “People at War” di Gavin Rossdale (BUSH). Sarà anche l’occasione per ascoltare sia le storie di chi è stato costretto a fuggire a causa di guerre, persecuzioni e violazioni dei diritti umani, sia alcune delle tante esperienze di buona accoglienza e integrazione presenti in tutta Italia. La  manifestazione è stata possibile grazie all’impegno di Regione Toscana, Unicoop Firenze, Publiacqua, Water Right Foundation ed Ente Cassa di Risparmio di Firenze e rientra negli eventi speciali dell’Estate Fiorentina 2016. Sra’ preceduto da una tavola rotonda #WithRefugees – Noi stiamo dalla parte di chi è costretto a fuggire alle ore 11.00 alle ore 13.00, presso la Sede della Regione a Palazzo Strozzi Sacrati – Piazza Duomo, Sala Pegaso.

Apriranno i lavori il Presidente della Regione Enrico Rossi e Stephane Jaquemet, Delegato UNHCR per il Sud Europa Al centro del dibattito, politiche e strumenti per l’accesso sicuro al territorio e l’integrazione: partecipano il sottosegretario all’Interno Domenico Manzione,  Luigi Maria Vignali, Direttore Centrale per le Politiche Migratorie, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Giuseppe Novelli, Vicepresidente, Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), Maria Quinto, Responsabile del progetto dei corridoi umanitari, Comunità di Sant’Egidio.

La tavola rotonda sara’ l’occasione per presentare alcune esperienze d’integrazione dal territorio toscano come il “Progetto Style Positiva-Mente” di CO&SO Gruppo Cooperativo (Coop. Il Cenacolo), in cui donne rifugiate offrono sostegno alle pazienti del Reparto di Oncologia dell’Ospedale S. Annunziata di Ponte a Niccheri, o “Rifugiati: una storia dietro ogni numero”: l’iniziativa di Unicoop Firenze e UNHCR per far incontrare studenti delle scuole toscane con rifugiati. Concludera’ Carlotta Sami, portavoce UNHCR per il Sud Europa. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts