Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Brexit: Italia tornata solida, offriamo solidita’ a Europa

ROMA, 24 GIUGNO – “L’Italia è tornata solida, il nostro Paese ha il dovere di offrire questa solidità anche agli altri partner europei e per questo siamo impegnati fin da domani, a iniziare dai ministri degli esteri, e poi lunedì a Berlino in un incontro con Merkel e Hollande”, ha detto il premier Matteo Renzi a Palazzo Chigi nella prima conferenza stampa del dopo Brexit.

Renzi in realtà incontrera’ Hollande già domani a Parigi, poi a Berlino di nuovo con la cancelliera tedesca. “Oggi è un giorno senza precedenti, un giorno non facile. Ma l’Europa ha dimostrato nel corso della sua storia di essere più forte di ogni e qualsiasi difficoltà”. Non frasi semplici per un premier che ha fatto della Erasmus Generation uno dei fuori all’occhiello del suo mandato. Ora, nonostante rischi e difficoltà, l’obiettivo dell’Italia sarà trasformare lo choc di Brexit in un’occasione per dimostrare la necessità di accelerare sull’unione politica ed economica europea e togliere alibi ai partiti populisti che prendono fiato e consensi.

Lunedì mattina il premier riferirà alle Camere alla vigilia del vertice europeo di martedì e parteciperà al consueto pranzo con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Quirinale. Ma sarà il vertice di Berlino, lunedì sera, la sede dove Merkel, Hollande e Renzi cominceranno a delineare una strategia comune.
Convocato per affrontare, una volta per tutte, l’emergenza dei migranti, il consiglio Ue ora dovrà cominciare ad individuare soluzioni di breve ma anche di medio-lungo periodo dopo il referendum sull’uscita della Gran Bretagna dall’Europa.

Da convinto europeista, Renzi è concentrato soprattutto nel mettere a fuoco come far rinascere la “vera” Europa, più vicina ai cittadini e meno in mano ai tecnocrati. La ricetta italiana non è improvvisata, già a febbraio Palazzo Chigi e il ministero
dell’Economia indirizzarono a Bruxelles un position paper di nove pagine con proposte precise, dall’utilizzo pieno delle risorse per stimolare crescita e occupazione all’accelerazione dell’unione bancaria con la garanzia dei depositi europea fino all’appoggio all’ipotesi di un ministro delle Finanze Ue con bilancio da gestire.  Oltre ad una correzione di rotta della politica economica, l’Italia chiede da tempo più solidarietà europea, a partire da una politica unica sui
migranti con una gestione comune delle frontiere. (@Ansa)

The following two tabs change content below.

Da oltre 60 anni ANSA fornisce una copertura completa degli avvenimenti italiani ed esteri, grazie a 22 sedi sul territorio nazionale e alla presenza in oltre 79 località di 74 Paesi nel mondo.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Agenzia Ansa

Da oltre 60 anni ANSA fornisce una copertura completa degli avvenimenti italiani ed esteri, grazie a 22 sedi sul territorio nazionale e alla presenza in oltre 79 località di 74 Paesi nel mondo. Contact: Website | More Posts