Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Emergenze umanitarie: Gentiloni all’ONU ricorda impegni Italia

"corridoi umanitari contro narrativa della paura"

NEW YORK, 27 GIUGNO – Piu’ 30 per cento nel budget umanitario nel 2016 e un aumento medio di circa il 120 per cento dei contributi alle maggiori organizzazioni umanitarie. Raddoppio dei fondi destinati al Fondo per l’Emergenza dell’OCHA e un impegno ad aumentare l’aiuto allo sviluppo ai paesi più fragili e coinvolti in conflitto: all’ONU per partecipare all’annuale segmento umanitario dell’ECOSOC, il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha rinnovato gli impegni assunti dall’Italia al vertice di maggio a Istanbul.

“Leave no one behind” era il tema scelto per l’appuntamento 2016 dell’evento che si tiene ogni anno dal 1998 con l’obiettivo di rafforzare il coordinamento sulle tematiche umanitarie. Gentiloni ha fatto riferimento a questo proposito alla crisi migratoria: “Non dimenticheremo che il nostro primo dovere e’ proteggere chi ha bisogno”, ha detto il ministro, secondo cui e’ necessario combattere la “narrativa della paura” che la crisi della migrazione sembra aver generato tra molti europei e che “sta mettendo a rischio le nostre istituzioni”.

Gentiloni ha osservato che “l’integrazione dei migranti e’ cruciale al pari del coinvolgimento della civilta’ civile, e ha citato il progetto dei “Corridoi Umanitari” che hanno permesso a finora 300 profughi quasi tutti dalla Siria di raggiungere l’Italia in condizioni di sicurezza e di accoglienza.

Allo stesso tempo occorre andare alla radice delle cause delle migrazioni, ha detto il ministro ricordando come la proposta italiana di un Migration Compact,”diventata la base di un potenziale impegno Ue verso l’Africa”, vada proprio in questa direzione. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts