Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Melone (Guardia Costiera): “Con ONU e ONG un obiettivo comune, salvare vite in mare”

ROMA, 14 Luglio – “Una Vis”, un obiettivo comune: “Salvare Vite Umane in mare”. Lo ha detto il Comandante Generale della Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Vincenzo Melone, accogliendo presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera i rappresentanti dell’UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) dell’OIM (Organizzazione Internazionale per le migrazioni) del CIRM (Centro Internazionale Radio Medico) e delle ONG coinvolte nelle operazioni di ricerca e soccorso di migranti.

All’incontro (“Una Vis”) hanno preso parte anche il Direttore Nazionale del CISOM (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta), i rappresentanti dei Reparti Operativi della Guardia Costiera maggiormente interessati dal fenomeno migratorio e i Comandanti di alcune unità impiegate dal Corpo nelle operazioni di soccorso, come le navi Dattillo, Diciotti, Fiorillo e Peluso.

Obiettivi dell’evento, permettere una maggiore reciproca conoscenza, discutere sulle procedure in atto e migliorare le capacità di coordinamento delle attività svolte, mettendo in comune pratiche e esperienze maturate.

L’Ammiraglio Nicola Carlone, Capo Reparto “Piani e Operazioni” del Comando Generale, chiudendo i lavori, ha ribadito l’importanza della presenza di unità delle O.N.G. nelle aree interessate dai soccorsi. (OI/AS)

The following two tabs change content below.

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts