Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Migrazioni : Suddenly …Home!, designer e architetti per un workshop itinerante

migrazioni

ROVERETO, 15 LUGLIO – Si chiama Suddenly  … Home! ed è unworkshop itinerante sulle migrazioni che ha l’obiettivo di ”costruire relazioni attraverso tavoli e sedie”, occupando più piacevolmente il tempo di attesa per la definizione della procedura di richiesta d’asilo da parte dei migranti.  Il primo workshop comincia oggi a Rovereto (fino al 17 Luglio) in collaborazione con CINFORMI, PUNTO APPRODO, ASSOCIAZIONE ARTIGIANI TRENTO, WITLAB, LEGATORIA MANFREDI. Migrazioni

Il progetto cerca di coinvolgere i richiedenti asilo attivamente, perché possano guadagnare capacità tecniche e pratiche, creare spazi auto-costruiti conviviali nei centri di accoglienza, favorire i processi di inclusione sociale tra i richiedenti asilo e la comunità ospitante. Il tutto grazie all’intervento di una squadra di architetti, designer, ingegneri, esperti di diritti umani e attivisti. Il team di lavoro realizzerà circa 10 workshop nell’arco di un anno in altrettanti centri di accoglienza in tutta Italia, coinvolgendo circa 300 richiedenti asilo.

Nei workshop si costruiranno semplici oggetti di design, sedie e tavoli. Alla fine di ogni sessione i partecipanti insegneranno ad altre persone come realizzare sedie e tavoli.Lo scopo del progetto è che i migranti, da very protagonisti del progetto,  prendendo coscienza delle proprie capacità, si approprino di un processo creativo e formativo, contribuendo con la costruzione di complementi di arredo a ”personalizzare” sia gli ambienti che transitoriamente abitano, sia i luoghi comuni destinati all’incontro e all’inclusione sociale sul territorio.  Un modo di sentirsi ”a casa”, che può essere imparato e trasferito ad altri per creare una rete solida e solidale in una condizione che invece nasce come fragile e transitoria.

(@novellatop,  15 luglio 2016)

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts