Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Mozambico: Raffaelli e don Romano (Sant’Egidio) incarico mediatori Ue per pace

Accordo Pace Mozambico 1992 (Comunità di Sant'Egidio)

ROMA, 16 Luglio – Mario Raffaelli e don Angelo Romano della Comunità di Sant’Egidio verso l’incarico di mediatori UE tra il governo di Mozambico e il partito di opposizione Resistenza nazionale mozambicana (Renamo) per i negoziati di pace. A dare la notizia l’agenzia portoghese LUSA che, citando fonti UE, riferisce che l’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini avrebbe indicato per l’incarico i nomi del capo mediatore del processo di pace in Mozambico tra il 1990 e il 1992 e del sacerdote responsabile delle relazioni internazionali per “l’Onu di Trastevere”. Da via Dandolo intanto arrivano le “congratulazioni per la nomina” da parte del presidente dell’ong Marco Impagliazzo, che aggiunge: “#Peaceispossible” (la pace è possibile).

A giugno, dopo mesi di scontri tra le forze armate delle due parti, il presidente Filipe Nyusi e il leader di Renamo Afonso Dhlakama hanno raggiunto un accordo per un dialogo, a condizione che partecipassero mediatori internazionali, da cui la richiesta da parte del capo dello Stato al presidente dell’esecutivo Ue Jean-Claude Juncker.

Raffaelli, già sottosegretario agli Esteri, aveva rivestito il ruolo di capo mediatore per la pace in Mozambico come rappresentante del governo italiano tra il 1990 e il 1992. Alle trattative partecipano anche il vescovo Jaime Gonçalves, il sacerdote Matteo Zuppi (da ottobre 2015 nuovo arcivescovo di Bologna) e Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio. Dopo 17 anni di guerra, un milione di vittime e 6 milioni di sfollati, il 4 ottobre del 1992, il Frente de Libertação de Moçambique (FRELIMO) e la Resistência Nacional Moçambicana (RENAMO) firmano l’Accordo generale di pace a Roma, nella sede di Sant’Egidio. (Fonti LUSA, Onuitalia/AS)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts