Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Cooperazione approva 16 progetti per giovani di tutto il mondo

scambi culturali

ROMA,  19 LUGLIO – 300.000 euro per 16 progetti di interscambio culturale presentati da associazioni senza fini di lucro, onlus, università, fondazioni, enti locali, anche in collaborazione con partner stranieri: è il cofinanziamento deciso dal Ministro degli Esteri e della Cooperazione in favore dei giovani di tutto il mondo.scambi culturali

Secondo quanto ha annunciato la Farnesina, l’individuazione dei vincitori ha tenuto conto dei principali obiettivi dei progetti in gara: la partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica; il loro inserimento professionale e la loro inclusione sociale; la valorizzazione del patrimonio culturale, artistico ed ambientale globale; la sensibilizzazione dei giovani ai valori della tolleranza, del pluralismo e della solidarietà sociale. I 16 progetti vincitori saranno sviluppati in diversi paesi di quattro continenti: paesi della sponda sud del Mediterraneo, Africa subsahariana, America Latina, America settentrionale, Asia.

”L’iniziativa si inserisce a pieno titolo nel solco dell’azione della diplomazia italiana quale strumento strategico di promozione culturale del Sistema Paese e dalla significativa valenza sul piano educativo e formativo”  ha spiegato Vincenzo De Luca, Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero.

”Tra i progetti vincitori – ha sottolineato – molti sono in linea con gli assi prioritari del piano di promozione integrata del sistema Italia che la Direzione Generale sta sviluppando: dall’alta cucina con <Taste to taste – Aspiranti per il made in Italy> al sostegno alle start-up con <Italian Scouts in Silicon Valley> e <Silicon Valley Study tour 2016>, dalle industrie culturali creative con <L’artigianato tra cultura e impresa>, all’archeologia con <A.R.T.E. Algeri Roma Topos Euromediterraneo>”.

(@novellatop,  19 luglio  2016)

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts