Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Migranti e rifugiati, IOM: 242,179 arrivi in Europa, 81,034 in Italia al 20/7

2977 decessi ad oggi. “Soglia dei 3mila raggiunta mesi prima dei due anni precedenti”

Salvataggi (Guardia Costiera)

ROMA, 22 Luglio – 242,179 arrivi di migranti e rifugiati sono stati registrati in Europa nel periodo 1 gennaio – 20 luglio 2016, 81,034 sulle coste italiane. La cifra non include le migliaia di migranti e rifugiati salvati sul Mediterraneo durante le ultime 48 ore: “Ieri (21 luglio) sono sbarcate 842 persone”, ha detto il portavoce di OIM Roma Flavio Di Giacomo venerdì. “C’è stato un morto. Sabato (23 luglio) una nave dovrebbe arrivare in Calabria con altri 18 corpi a bordo. Ancora non so cosa sia successo o come siano morti.”

Secondo Di Giacomo, circa 4.200 migranti sono stati salvati nel Canale di Sicilia martedì e mercoledì. Ha aggiunto che secondo i dati ufficiali del Ministero degli Interni italiano, gli arrivi al 21 luglio sono a 84.052, un numero quasi identico al totale dello scorso anno in questo periodo, quando le autorità italiane avevano contato 84.026 arrivi.

159,299 migranti e rifugiati hanno raggiunto la Grecia al 20 luglio, 1.818 la Spagna e 28 Cipro.

Ad oggi, il numero delle vittime nel Mediterraneo è pari a 2.996: 2.549 sulla rotta centrale del Mediterraneo, 383 in quella orientale, 45 in quelle occidentale e dell’Africa occidentale (+ i 18 che arriveranno in Calabria sabato).

Quest’anno la soglia dei 3mila decessi sarà raggiunta mesi prima di quanto accaduto nei due anni precedenti e cioè il 21 settembre 2014 e il 15 ottobre a 2015. La media di oggi è di “20 morti al giorno nel Mediterraneo”, ha detto Julia Nero, analista del Centro di analisi dei dati sulla migrazione globale basato a Berlino. (@Onuitalia)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts