Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Aleppo allo stremo: nella citta’ martire muore Ali, il fratellino di Omran

LONDRA, 20 AGOSTO – Non c’e’ tregua per Aleppo, citta’ martire. I raid aerei sulla citta’ siriana in mano ai ribelli anti-Assad continuano senza sosta malgrado gli appelli della comunita’ internazionale e delle Nazioni Unite. Si muore: non  ce l’ha fatta il fratellino di Omran Daqneesh, il bambino traumatizzato dai bombardamenti la cui foto su una ambulanza ha fatto il giro del mondo.

L’inviato dell’Onu Staffan de Mistura ha avvertito che Aleppo sta per morire. Come Ali, il fratellino di Omran, che aveva solo dieci anni. Oggi altri sei bambini oltre a Ali hanno perso la vita nella citta’ siriana. Aleppo e’ senza acqua e cibo le trattative per la tregua sono difficili.

“Piangiamo i migliaia di Ali morti nel nostro silenzio colpevole in questi anni”, ha detto  Andrea Iacomini, portavoce di Unicef Italia. E Mario Giro: “Alzare la voce serve”.

Se il male della guerra di Siria è ancora oggi che ci si schiera, c’è una colpa forse maggiore: schierarsi con l’impotenza. “C’è dunque urgente bisogno di una terza parte, di chi fa sentire la sua voce perché si vada ad un ragionevole compromesso. Per questo servono gli appelli, serve la mobilitazione sui media: per dire che esiste una parte che non si schiera (nemmeno con l’impotenza) e che vuole una soluzione”, ha scritto il viceministro degli esteri sulla sua pagina Facebook. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts