Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Migrazioni: Save the Children, il 6 settembre a Roma focus su bambini

ROMA, 31 AGOSTO – A più di un anno dall’adozione dell’Agenda europea sulla migrazione e in vista dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che il 19 settembre punterà i riflettori sulla questione dei migranti e dei rifugiati, l’organizzazione non governativa Save the Children organizzera’ il prossimo 6 settembre a Roma una tavola rotonda di alto livello in cui istituzioni italiane, europee e internazionali si confronteranno su politiche, azioni e strategie volte a garantire una efficace risposta al fenomeno migratorio con un focus specifico sui diritti dei bambini.

Alla tavola rotonda interverranno il commissario europeo per gli Aiuti umanitari e la protezione civile, Christos Stylianides, la vicepresidente della Camera dei deputati, Marina Sereni; il rappresentante regionale per il Sud Europa dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), Stephane Jaquemet. Nel corso dell’incontro si discuterà delle misure da mettere in campo con urgenza per proteggere e tutelare le migliaia di bambini che affrontano viaggi molto pericolosi per raggiungere l’Europa, per fuggire a guerre, violenze e povertà, o che sono già giunti sul continente, spesso soli, senza alcun familiare o adulto di riferimento al loro fianco.

Save the Children si dedica dal 1919 a salvare la vita dei bambini in pericolo e a promuovere i loro diritti. Nell’occasione la ONG lancerà il policy brief “Putting children at the forefront: Save the Children’s recommendations for a child-centred EU agenda on migration” in cui si rivolgono specifiche raccomandazioni per la tutela dei diritti dei minori agli Stati Membri e alle istituzioni dell’Unione Europea  per una Agenda europea sulla migrazione che ponga al centro il superiore interesse dei bambini, a prescindere dal loro status di richiedenti asilo o migranti. (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts