Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libia, dalla Cooperazione italiana nuova spedizione di farmaci e kit sanitari

5 le tonnellate di medicine e supporti medici arrivati oggi a Misurata

ROMA, 1 SETTEMBRE – E’ arrivato oggi all’aeroporto di Misurata in Libia un C-130 dell’Aeronautica Militare che trasporta una nuova spedizione di farmaci e di supporti sanitari destinati all’ospedale della città ed a quelli limitrofi di Harawa e Beni Walid, le strutture sanitarie maggiormente sotto pressione a seguito del conflitto in corso con l’Isis nell’area di Sirte.

lib

Si tratta della quarta spedizione di farmaci realizzata in Libia dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo negli ultimi mesi – consistente in oltre 5 tonnellate di medicine e supporti medici – con cui sarà possibile garantire le cure di base a circa 10.000 persone per 3 mesi e cure specifiche a 100 feriti di guerra.

L’iniziativa, significativa perche’ gli ospedali della regione sono fortemente sotto pressione per l’alto numero di feriti riportati nelle manovre contro la roccaforte di Sirte, è stata realizzata in collaborazione con la Base umanitaria delle Nazioni Unite di Brindisi e risponde ad una richiesta di assistenza urgente delle Autorità del Governo di Accordo Nazionale libico nell’ambito di un ampio pacchetto di aiuti umanitari deciso dall’Italia a sostegno delle categorie più vulnerabili della popolazione civile libica, del valore complessivo – dall’inizio dell’anno – di oltre 2,5 Milioni di euro.  Dall’inizio dell’offensiva a Sirte in maggio i feriti tra le forze fedeli al governo sono stati più di duemila e 500 i morti sul campo. (@Onuitalia)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts