Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Giornata Mondiale Turismo: pubblicato bando per miglior paesaggio Europa

ROMA, 27 SETTEMBRE – Pubblicato il bando per il Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa. Chi sarà il candidato 2016/2017? In occasione della Giornata Mondiale del Turismo, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) ha avviato una ricognizione delle azioni esemplari attuate nel territorio italiano allo scopo di individuare la candidatura italiana da portare a Strasburgo.

Il riconoscimento non ha lesinato soddisfazioni all’Italia, che nella prima edizione ottenne una Menzione Speciale per il “Sistema dei Parchi della Val di Cornia”, nella seconda edizione il Premio europeo a “Carbonia Landscape Machine”, nella terza una Menzione Speciale a “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”. Per la quarta edizione la giuria aveva puntato sul Parco Agricolo dei Paduli, un ampissimo uliveto secolare di 5500 ettari in provincia di Lecce. E per l’edizione 2016/17?

Il Parco dei Paduli

Il Parco dei Paduli

Possono partecipare progetti, realizzati anche in parte, da almeno tre anni che abbiano garantito l’attuazione di politiche sostenibili di sviluppo economico ed etico volte all’affermazione delle identità locali e nel contempo capaci di favorire l’integrazione di nuove culture e identità dei residenti più recenti.

Una apposita Commissione valuterà le candidature pervenute attraverso una procedura già sperimentata nelle passate edizioni, i cui esiti hanno portato alla candidatura di progetti la cui qualità ed esemplarità è stata effettivamente riconosciuta dalla Giuria istituita dal Consiglio d’Europa con l’attribuzione di prestigiosi riconoscimenti e menzioni.

La Commissione esaminatrice, con la presenza al suo interno di dirigenti del Ministero e di figure di rilievo nel campo della cultura del paesaggio, valuterà i progetti pervenuti in relazione agli effetti prodotti dagli stessi nel territorio italiano, secondo i quattro criteri indicati nel Regolamento del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa.

Una particolare attenzione verrà attribuita alle proposte che perseguono due o più degli obiettivi di seguito elencati:

  1. interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione dei beni archeologici, architettonici, storico artistici materiali e immateriali;
  2. interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione degli usi e dei Paesaggi rurali tradizionali;
  3. interventi finalizzati alla riqualificazione delle aree urbane, periurbane e delle periferie urbane degradate o abbandonate;
  4. progetti con l’obiettivo di pervenire al consumo ‘zero’ del suolo;
  5. progetti con l’obiettivo di far fronte al rischio idrogeologico e/o sismico;
  6. progetti con l’obiettivo di ridurre i fattori di inquinamento ambientale;
  7. progetti finalizzati all’integrazione culturale tra vecchi e nuovi residenti, anche di altri Paesi;
  8. progetti che si caratterizzano in quanto esemplari per l’attuazione di forme di turismo sostenibile, secondo i principi del Codice Mondiale di Etica del Turismo;
  9. interventi attuati con il ricorso all’impiego delle più innovative tecnologie ai fini della ecosostenibilità.

I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito del MiBACT nella sezione dedicata al Premio e resi pubblici in occasione dell’istituenda Giornata Nazionale del Paesaggio, un evento speciale voluto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per celebrare gli eccezionali valori del Paesaggio Italiano. (@alebal)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts