Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Inviato Onu per giovani Alhendawi a San Patrignano per WeeFree

RIMINI, 11 OTTOBRE – Due giorni di forum, incontri e spettacoli per una vita libera da ogni tipo di dipendenza. Oltre 2500 studenti da tutta Italia oggi e domani fra loro e con figure del mondo delle istituzioni, dello spettacolo e di realtà sociali nazionali ed internazionali. Il rappresentante delle Nazioni Unite, l’inviato speciale Onu Ahmad Alhendawi, ha aperto i lavori. “Siete la prova che quando ai giovani sono date opportunita’ possono dare un vero contributo alle loro comunita”, ha detto Alhendawi incontrando i residenti della Comunità San Patrignano che da anni porta avanti da anni il progetto “WeFree”, un’ampia rete d’interventi di prevenzione sul territorio nazionale incentrati sulla “peer-to-peer education”, con il coinvolgimento di alcuni ragazzi della comunità.

Alhendawi e’ da qualche giorno in Italia:  si e’ incontrato a Roma con la presidente Forum Nazionale Giovani Maria Pisani e con rappresentanti del Dipartimento della Gioventu’ di Plaazzo Chigi per parlare di cooperazione tra ONU e Italia in tema di giovani, formazione, lavoro e temi simili.

14572233_1156095997778326_3226312227619099664_n

Il “WeFree Days”, pensato e realizzato grazie al contributo dei ragazzi della comunità, si propone di stimolare un dialogo costruttivo che proponga delle alternative alla dilagante tendenza ad affrontare con superficialità il problema della droga. A dialogare su come abusi e violenze possano portare le vittime ad avvicinarsi alla tossicodipendenza sono oggi e domani il ministro per gli Affari regionali con delega alla Famiglia Enrico Costa, in collegamento via Skype, Ernesto Caffo, Presidente Telefono Azzurro, Alessia Bertolazzi, sociologa, Alessandro Vento, psichiatra, Antonio Boschini, responsabile terapeutico della Comunità e Elisabetta Gualmini, vicepresidente regione Emilia Romagna.

“Si tratta dell’evento che dà il via alla nuova stagione della nostra campagna di prevenzione attraverso cui incontriamo ogni anno 50mila studenti di tutta Italia – spiega Antonio Tinelli, coordinatore del comitato sociale alla guida di San Patrignano – Registriamo grande entusiasmo da parte delle scuole e crediamo che il fatto che siano ragazzi che hanno avuto problemi a parlare ai giovani sia il modo più efficace per farli riflettere”. L’evento gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, del patrocinio della regione Emilia Romagna e del comune di Rimini, è realizzato in collaborazione con la Fondazione Ania, e sponsorizzato da Lamborghini Trattori e Banca Carim. (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts