Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Giornata alimentazione: a Roma di corsa contro la fame con la ‘Zero Hunger Run’

Zerohungerrun

ROMA, 13 OTTOBRE – Anche quest’anno, si rinnova l’appuntamento con la Zero Hunger Run, la corsa podistica attraverso il cuore di Roma organizzata dalle tre agenzie dell’ONU con sede nella fame – FAO, IFAD e WFP assieme a Bioversity International – per celebrare la Giornata Mondiale dell’Alimentazione che si tiene ogni 16 ottobre a ricordo della fondazione della FAO. Zerohungerrun

La corsa intende ricordare l’impegno preso da 193 paesi per l’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile 2030, con la promessa di porre fine alla fame entro il 2030. Il messaggio è chiaro: ”Sconfiggere la fame nell’arco delle nostre vite è possibile, la nostra può veramente diventare la prima Generazione Fame Zero”.

La Zero Hunger Run consiste in una corsa competitiva di 10 km aperta ai più allenati e in una corsa non competitiva/camminata di 5 km attraverso il centro storico di Roma, con partenza e arrivo dallo stadio delle Terme di Caracalla, di fronte alla sede della FAO. I fondi raccolti nell’edizione 2016 della Zero Hunger Run saranno utilizzati per promuovere progetti di formazione sul cambiamento climatico in Uganda.Zerohungerrun

La corsa è organizzata dall’ Organizzazione delle Nazioni Unite per l’ Alimentazione e l’ Agricoltura (FAO), il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD), il Programma Alimentare Mondiale (WFP), Bioversity International, con il supporto di: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma Capitale, FAO Staff Coop, Delegazione dell’Unione Europea a Roma, United Nations Federal Credit Union (UNFCU), Rome Business School e Centro Turistico Studentesco (CTS) e con il supporto tecnico del Gruppo Sportivo Bancari Romani (GSBR).

Edizioni locali della Zero Hunger Run vengono organizzate dagli uffici della FAO e partner in circa 20 paesi nel mondo.

(@novellatop, 13 ottobre 2016)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts