Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Legge bilancio: Gentiloni, inversione tendenza, “rafforza Italia nel mondo”

200 milioni a Migration Compact, 120 in più alla Cooperazione, impegno su quadri Agenzia

ROMA, 16 OTTOBRE – Duecento milioni al Migration Compact, 120 milioni in più a finanziamento della Cooperazione. “La legge di bilancio rafforza l’Italia nel mondo”, sottolinea il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni parlando, in una nota della Farnesina, di una “inversione di tendenza” dopo anni di “ridimensionamento”. Previsto anche un deciso rilancio della promozione della lingua e della cultura italiana all’estero con 50 milioni.

L’aumento dei fondi per la Cooperazione fanno seguito a un incremento analogo deciso nel 2016 e che verrà ripetuto nel 2018. Alla fine i livelli del 2015 risulteranno più che raddoppiati. “Ciò consentirà all’Italia di non essere più agli ultimi posti tra i grandi paesi e di rafforzare il contributo al contrasto alla povertà e alle cause di instabilità e migrazioni”, ha spiegato Gentiloni. L’aumento dei fondi andrà di pari passo con il rafforzamento degli organici tecnici della neo costituita Agenzia per la cooperazione.

Uno stanziamento di 200 milioni sarà destinato all’impegno italiano per il Migration compact, in particolare per gli accordi con alcuni paesi africani per il contrasto ai trafficanti, il potenziamento dei controlli alle frontiere, i meccanismi di riammissione, il sostegno umanitario ai migranti. Ai medesimi accordi sta lavorando anche l’Unione europea con una cifra di 500 milioni appena stanziata.

La legge di bilancio prevede infine un deciso rilancio della promozione della lingua e della cultura italiana all’estero con 50 milioni che la Farnesina gestirà insieme al MiBACT e al MIUR. Lo stanziamento è rivolto al lavoro dei nostri Istituti di cultura, alle attività culturali didattiche e di promozione della lingua che sono uno straordinario biglietto da visita per l’Italia nel mondo.

“Dopo anni di ridimensionamento degli strumenti per la nostra attività internazionale la legge di bilancio varata ieri segna un importante inversione di tendenza”, ha concluso il Ministro Gentiloni. (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts