Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Mosul: UNICEF, Iacomini, temiamo catastrofe umanitaria

ROMA, 18 OTTOBRE – “Fino a 500mila bambini potrebbero fuggire da Mosul: temiamo una catastrofe umanitaria”, ha detto Andrea Iacomini, il portavoce di UNICEF Italia al Tg2 della Rai.

La battaglia dell’esercito iracheno per riconquistare Mosul all’ISIS è iniziata ieri mattina, e insieme alle speranze di liberare dal giogo del terrore la seconda città dell’Iraq vi sono grandissime preoccupazioni per l’emergenza umanitaria che potrebbe scatenarsi a seguito dell’offensiva.
«Da maggio sono state sfollate 213.000 persone nell’area, ma nelle zone riconquistate ci sono gravi pericoli per le persone a causa delle mine disposte ovunque dall’ISIS e degli ordigni inesplosi, oltre alla presenza di cecchini e di disumani controlli di sicurezza da parte dei gruppi armati» ha detto Andrea Iacomini.
«In tutto l’Iraq gli sfollati sono oltre 3,3 milioni, e oltre un milione potrebbero aggiungersi con i civili in fuga da Mosul. Meta’ di questi sfollati sono bambini e ragazzi, che necessitano di protezione umanitaria immediata. Senza questi interventi rischiamo di assistere a uno scenario simile a quanto abbiamo visto in questi mesi ad Aleppo e in molte città siriane».
Secondo le stime diffuse sin dal mese di agosto dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) potrebbero essere centinaia di migliaia i civili in fuga da Mosul nelle prossime settimane. Una massa umana enormemente superiore alle ormai limitate capacità di ricezione offerte dai campi per sfollati allestiti nell’area. (@OnuItalia)
The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts