Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Somalia, da Italia medicine e cibo ai profughi di Mogadiscio e all’ospedale militare

Nei giorni scorsi la distribuzione ad opera del contingente italiano di EUTM-S

MOGADISCIO, 19 Ottobre – Il personale del National Support Element (NSE) italiano appartenente all’ European Union Training Mission Somalia (EUTM-S), ha donato beni di prima necessità all’ospedale militare delle Somali National Armed Forces (SNAF) e alle famiglie bisognose dei campi profughi della capitale somala.

1In particolare sono stati distribuiti 217 kg di medicinali (per un valore di 100.000 dollari) resi disponibili dall’Organizzazione Non Governativa (OGN) “PERIGEO” e 200 Food kits (composti da 25 kg di farina, 25 kg di riso, 5 kg di zucchero, 5 kg di sale, 10 kg di fagioli e 3 lt. di olio) finanziati dallo Stato Italiano.

Le cerimonie di donazione si sono svolte alla presenza della Dottoressa Khadija Ceynte, Direttrice dell’ospedale militare, del District Commissioner Mr. Abdifatah Nur Ali e del Comandante della Polizia Municipale presso il Distretto di Dharkeenleey (donazione a cui ha contribuito anche la OGN “ABAKO”) e del Deputy District Commissioner Mr. Axmed Diiri, presso la “Jabuuti School” del Distretto di Wadaji.

Durante le tre cerimonie di consegna, le autorità civili e militari della città di Mogadiscio hanno ringraziato il Comandante dell’IT-NSE, Ten. Col. Giuseppe Fabri, e gli operatori CIMIC, rimarcando il forte legame affettivo che storicamente lega il popolo somalo e quello italiano e che si concretizza nei molteplici progetti supportati dal nostro Contingente. (OI)

The following two tabs change content below.

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts