Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

UNESCO, le cinque Città Creative Italiane creano un coordinamento

città creative

FABRIANO,  31 OTTOBRE – Le cinque Città Creative italiane UNESCO – Bologna, Fabriano, Parma, Roma e Torino – fanno ancora più rete: capitanate da Bologna anche alla luce della lunga esperienza maturata all’interno del network, creano un Coordinamento per rafforzare il ruolo delle città italiane all’interno della rete, favorendone lo sviluppo sia sul territorio nazionale che a livello internazionale.

città creative

La firma dell’intesa

Il network delle Città Creative UNESCO (UCCN),  conta oggi 116 membri provenienti da tutti i continenti. Nel 2004 l’UNESCO ha promosso tale rete con l’obiettivo di creare un legame tra città per le quali la creatività culturale è un elemento essenziale della propria identità. I cluster tematici sono: Musica, Design, Film, Arte popolare, Gastronomia, Letteratura e Arti Digitali. Le cinque città italiane che considerano la creatività e l’innovazione strumenti chiave per lo sviluppo culturale, sociale ed economico del proprio territorio: Bologna per la Musica, Fabriano per l’Artigianato e l’Arte Popolare, Parma per la Gastronomia, Roma per il Film, Torino per il Design.
Il Coordinamento ha tra i suoi obiettivi quello di rafforzare il ruolo delle città italiane all’interno della rete delle Città Creative UNESCO, di diventare una piattaforma di riflessione e ricerca nell’ambito delle nuove economie e di favorire la connessione integrata tra cultura, sviluppo economico e turismo, di affermarsi quali punti di riferimento e hub per la creatività a livello nazionale.

(@novellatop, 31 ottobre 2016)

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts