Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

4 novembre: Italia festeggia giornata unità nazionale e forze armate, “esempio di professionalità”

ROMA, 4 NOVEMBRE – Nella Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate il presidente Sergio Mattarella ha espresso gratitudine agli uomini e alle donne in servizio in Centro Italia a fianco delle popolazioni colpite dal terremoto, “ai nostri militari che continuano a salvare vite nel Mediterraneo”, “a tutti i soldati, i marinai, gli avieri, i carabinieri, i finanzieri e al personale civile della difesa che, con impegno e grande professionalità, operano in Italia e nelle missioni internazionali di pace”. “Un particolare pensiero vada a tutti i militari impegnati in missioni in Patria e all’estero, dai Balcani all’Afghanistan, dal Corno d’Africa alla Libia e al Mali, dal Mar Rosso al Mediterraneo, dal Kuwait all’Iraq, dal Libano alla Palestina”.

Più di mille uomini e donne delle Forze armate e dei Corpi armati dello Stato con una rappresentanza dei reparti di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza impiegati nelle operazioni di soccorso alle popolazioni colpite dal terremoto hanno partecipato ai festeggiamenti del 4 novembre a Piazza Venezia a Roma. L’omaggio al Milite Ignoto, poi il passaggio delle Frecce Tricolori e il conferimento dell’Ordine Militare d’Italia allo Stendardo del 1° Reggimento Aviazione dell’Esercito ‘Antares’ e al 1° Reggimento Carabinieri Paracadutisti ‘Tuscania’. Infine l’arrivo al centro di piazza Venezia di un tricolore di 250 metri quadri, portato in volo da un paracadutista della ‘Folgore’ lanciatosi da un elicottero. Ma non solo Roma: 28 le città italiane dove con l’apertura al pubblico di caserme, musei e basi militari è stato reso omaggio ai militari italiani

Presenti a Piazza Venezia, le massime autorità dello Stato: il premier Matteo Renzi, il presidente del Senato, Pietro Grasso, la presidente della Camera, Laura Boldrini , il presidente della Corte Costituzionale Paolo Grossi, i vertici delle Forze armate e di polizia, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il sindaco di Roma Virginia Raggi. Per la Difesa, il ministro Roberta Pinotti e il Capo di Stato Maggiore, il Generale Claudio Graziano.

“Le Forze armate italiane hanno raggiunto un livello di preparazione, professionalità e capacità molto elevata e sicuramente si pongono fra le migliori al Mondo per qualità del personale e capacità di intervento”, ha dichiarato il Generale, sottolineando, come Mattarella, sottolineato l’impegno a tutto campo delle Forze armate: “siamo impegnati a supporto delle popolazioni del centro Italia, colpite dai terremoti del 24 agosto e del 30 ottobre, con assetthttps://twitter.com/robertapinotti/status/794579345025171457i che vanno da quelli del genio ai droni e, sempre nei confini nazionali, siamo impegnati nelle operazioni “Strade sicure” e “Mare sicuro” e in “moltissime missioni, 28 missioni fuori dal territorio nazionale, con circa 7mila militari”.

The following two tabs change content below.

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts