Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libano: italiani Mibil completano addestramento ‘Hidden Eyes’

Mibil

 LIBANO SUD, 21 NOVEMBRE – Conclusa con successo l’esercitazione ‘Hidden Eyes 2016’, evento principale del corso ‘Intelligence, Surveillance, Reconnaissance and Target Acquisition Course Advanced’, condotto, sotto l’egida della Missione militare bilaterale italiana in Libano (MIBIL), da un team del 185° Reggimento Paracadutisti Ricognizione e Acquisizione Obiettivi FOLGORE a favore di 21 militari delle forze speciali dell’esercito libanese. Mibil

I partecipanti hanno avuto modo di dimostrare l’elevato grado di addestramento raggiunto, avendo ben coniugato le nozioni apprese durante i quattro moduli integrati del corso (Tactical Combat Casualty Care, Precision Fire,  Joint Fire e Special Reconnaissance & Target Acquisition) il cui obiettivo era di far acquisire la capacità di condurre operazioni di ricognizione speciale e di raccolta dati informativi. Con un risultato estremamente soddisfacente, che ha consolidato il marcato interesse delle autorità militari libanesi alla collaborazione con le Forze armate italiane e ha confermato la validità della missione e del progetto formativo.Mibil

La MIBIL, presente nel Libano Sud dal 25 febbraio 2015, ha lo scopo di coordinare e sviluppare – sia in Italia che in Libano – le attività formative a favore delle forze armate libanesi nel più ampio contesto delle iniziative dell’International Support Group for Lebanon (ISG).

Nel corso del 2016 sono stati effettuati 16 corsi, nei quali sono stati qualificati 67 Ufficiali, 106 Sottufficiali e 124 Militari di truppa, per un totale di 297 frequentatori e oltre 1300 ore di lezione effettuate (di cui oltre 600 di teoria e 800 di pratica).

(@novellatop,  21 novembre 2016)

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts