Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Gentiloni premier designato, accetta incarico con riserva

ROMA, 11 DICEMBRE – Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni ha ricevuto dal Presidente della Repubblica l’incarico di formare il nuovo governo dopo le dimissioni di Matteo Renzi in seguito al referendum. “Il presidente della Repubblica ha ricevuto questa mattina l’onorevole Paolo Gentiloni al quale ha conferito l’incarico di formare il nuovo governo, Gentiloni si è riservato di accettare”, ha detto Ugo Zampetti, segretario generale della presidenza della Repubblica al termine del colloquio tra il Capo dello Stato ed il premier incaricato.

proxyGentiloni ha avviato oggi steso le consultazioni. “Tenendo presente l’urgenza conto di riferire al presidente della Repubblica al più presto
possibile”, ha detto il presidente del consiglio incaricato. “Dalle consultazioni, è emersa l’indisponibilità delle maggiori forze delle opposizioni a condividere responsabilità in un nuovo governo. Dunque, non per scelta, ma per senso di responsabilità, ci muoveremo nel quadro del governo e della maggioranza uscente”.  Come ha sottolineato Mattarella, l’Italia “ha bisogno di un governo in tempi brevi” perché ci sono “scadenze e impegni da rispettare, sul piano interno, europeo e internazionale”. E proprio il piano europeo è quello più impellente: giovedì 15 c’è infatti il Consiglio Europeo e Mattarella vuole un governo insediato e con pieni poteri.

Gentiloni e’ un abile mediatore e un volto ben noto all’estero avendo per l”ultimo biennio guidato l Farnesina preparando importanti appuntamenti internazionali tra cui il mandato in Consiglio di Sicurezza nel 2017, l’ingresso nella Troika dell’OSCE in vista della presidenza nel 2018 e il G7 di giugno a Taormina. Nato 62 anni fa a Roma, Paolo Gentiloni Silveri e’ stato con Francesco Rutelli  tra i fondatori della Margherita ed e’ stato anche ministro delle comunicazioni nel governo di Romano Prodi. Tra i fondatori del PD, entra in Commissione esteri e il 31 ottobre 2014 prende il posto di Federica Mogherini nel passaggio della Farnesina alla UE.  (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts