Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Carriere internazionali: Icao (aviazione civile) e Corte penale dell’Aja cercano stagisti

Giovani nel Mondo precisa: domande

corte penale

ROMA, 4 GENNAIO – La Corte Penale dell’Aja e l’Organizzazione internazionale dell’aviazione civile (ICAO) sono alla ricerca di candidati che vogliano confrontarsi con un’esperienza di tirocinio e stage: ne dà notizia il sito Carriere Internazionali, portale dell’organizzazione Giovani nel mondo che ogni anno organizza Festival e Business Game  su temi come economia, comunicazione, diplomazia dedicati ai giovani.
Entrambe le richieste sono rivolte a studenti universitari laureandi e laureati, non prevedono retribuzione e sono della durata massima di sei mesi.

CORTE PENALE INTERNAZIONALE DELL’AJA

La storia della Corte penale internazionale, con sede all’Aia, risale al periodo della Seconda Guerra mondiale, quando furono istituiti tribunali militari internazionali che in quanto tali avevano competenza giurisdizionale solo per i

corte-penale

La sede della Corte dell’Aja

crimini di guerra. La campagna per l’istituzione della Corte penale internazionale fu rilanciata negli anni novanta da una coalizione di 300 organizzazioni non governative. L’ente, che si occupa dei crimini internazionali più gravi relativi alla comunità internazionale nel suo insieme, quali il genocidio, i crimini contro l’umanità, i crimini di guerra e anche il crimine di aggressione, ha una competenza complementare a quella dei singoli stati e può dunque intervenire solo se e solo quando tali stati non vogliano o non possano agire per punire crimini di natura internazionale
Descrizione dell’offerta: I candidati, che svolgeranno il tirocinio nel settore della Press Information e Outreach, dovranno svolgere le attività seguenti:
– formattare la ICC Daily Press Review, mostrando nuovi articoli
– controllare i social media
– contribuire all’elaborazione di nuovi progetti, nell’ambito dei social media
– contribuire alla creazione di progetti di fotografia
– supervisionare l’archivio dei video
– mantenere aggiornata la  mailing list PAU
– assistere i giornalisti all’information desk dell’ente
– partecipare a udienze
– organizzare e partecipare a incontri
Requisiti: I candidati dovranno possedere i requisiti seguenti:
– essere studenti universitari in procinto di concludere gli studi
– essere in grado di lavorare in un ambiente multiculturale e multilinguistico  -essere in grado di lavorare in un team
– avere una buona conoscenza della lingua inglese e francese (la conoscenza di un’altra lingua tra arabo, cinese, russo e spagnolo costituirà un vantaggio)
– avere una buona conoscenza informatica (nello specifico le applicazioni Microsoft Office)- essere persone precise, oneste, creative e con spirito di iniziativa.
Guida all’application: Gli interessati dovranno inviare la propria candidatura cliccando sul pulsante ‘Apply’ nella pagina dell’offerta, allegando:
– la ‘Duties and Responsibilities Form’
– lettera motivazionale (massimo 400 parole)
– due lettere di referenza (di cui una dall’università)
– una fotocopia degli attestati universitari
– fotocopia del certificato degli esami sostenuti
– un elaborato (massimo 750 parole) in cui si spieghi il motivo per cui si vuole fare il tirocinio
 Informazioni utili: Si ricorda che i candidati potranno svolgere il tirocinio per un periodo massimo di 6 mesi e che non sarà possibile prolungarlo

Contatti: Oude Waalsdorperweg 102597 AK, The Hague-The Netherlands Telefono (+ 31) 070 515 8515 Fax: (+31) 070 515 8555

ICAO

L’ICAO è un’agenzia autonoma delle Nazioni Unite incaricata di sviluppare i principi e le tecniche della navigazione aerea internazionale, delle rotte e degli aeroporti e promuovere la progettazione e lo sviluppo del trasporto aereo internazionale rendendolo più sicuro e ordinato. Il Consiglio dell’ICAO adotta standard e  raccomandazioni riguardanti la navigazione aerea e l’aviazione civile. Inoltre definisce i protocolli per le indagini sugli incidenti aerei seguiti dalle autorità per la sicurezza del trasporto dei paesi firmatari della convenzione sull’aviazione civile icaointernazionale, più nota come convenzione di Chicago
Dove: Montréal, Canada
Quando:  Lo stage ha inizio dopo il 3 Febbraio 2017 per una durata massima di 6 mesi
Scadenza: 3 Febbraio 2017
Descrizione dell’offerta: Sotto la supervisione del responsabile tecnico per l’attuazione, pianificazione e supporto della sicurezza, il tirocinante dovrà svolgere le seguenti mansioni:
– sostenere lo sviluppo e la gestione di progetti di assistenza tecnica per gli Stati / organizzazioni
– fornire supporto per la sicurezza aerea e ogni altra attività in programma
– sostenere il programma di sicurezza
– gestione del sito web e del Collaborative Network Assistance (SCAN e NGAP)
– svolgere altre mansioni assegnate
Requisiti: Il candidato deve possedere i seguenti requisiti:
– essere in possesso di una laurea magistrale o aver completato il quarto anno di studi in ingegneria, relazioni internazionali, project management o altri campi di rilevanza per la posizione richiesta
– avere un’ottima conoscenza della lingua inglese (parlata e scritta) e di un’altra lingua tra francese, spagnolo, arabo, cinese o russo
Documenti richiesti: E’ necessario inviare al momento della candidatura una lettera di raccomandazione dalla propria Università
Informazioni utili: Il visto per i lavori temporanei in un Paese extra UE viene normalmente richiesto insieme al passaporto. Per ottenerlo ci si può rivolgere al Consolato o all’Ambasciata del paese in questione. Per ulteriori informazioni:  MAE – Ministero degli Affari Esteri – piazzale della Farnesina 1 – 00135 Roma – tel. 0636911 – www.esteri.it
Contatti: 999 Robert-Bourassa Boulevard, Montréal, Quebec H3C 5H7, Canada

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts