Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Il ruolo delle diaspore MedAfricane: un convegno il 2 febbraio a Roma

ROMA, 17 GENNAIO – “Migrazione, Accoglienza, Inclusione, Co-Sviluppo. Il ruolo delle Diaspore Med-Africane”. Se ne parlerà  il 2 febbraio a Roma nella Sala del Refettorio di Piazza san Macuto. L’iniziativa è promossa da CIPMO – Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente insieme all’On. Khalid Chaouki, in partnership con CSA – Centro Piemontese di Studi Africani, e con la collaborazione di CeSPI – Centro Studi di Politica Internazionale col sostegno del Ministero degli Esteri e il patrocinio di RIDE – Rete Italiana per il Dialogo Euro-mediterraneo.

Le Comunità di cittadini, di rifugiati e di immigrati giunti dalla sponda Sud del Mediterraneo e dall’Africa sono un elemento chiave per favorire percorsi di inclusione e di co-sviluppo e combattere i processi di radicalizzazione, in stretto rapporto con le istituzioni, la società civile, le associazioni religiose e le organizzazioni del volontariato. Il Convegno si propone di fare il punto sull’evolversi della situazione in Italia e in Europa e di presentare altresì le numerose iniziative promosse nel primo anno di attività del Progetto in Lombardia e Piemonte, per favorire l’integrazione dei rifugiati high-skill, nonché per l’upgrading delle Associazioni diasporiche MedAfricane, valutando i possibili follow-up del progetto per il prossimo anno.

Tanti gli interventi, tra gli altri del sottosegretario agli esteri Enzo Amendola, del Direttore dell’Agenzia per la Cooperazione Laura Frigenti, di Armando Barucco, capo Unità di Analisi, Programmazione e Documentazione Storico Diplomatica della Farnesina, di Lia Quartapelle, capogruppo PD in Commissione Esteri della camera e Khalid Chaouki, membro della Commissione Esteri e della Delegazione presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa; del Direttore di CIPMO, Janiki Cingoli,  di Ilda Curti, Coordinatrice del Progetto e Rappresentante per l’Italia della Associazione delle Città Interculturali del Consiglio d’Europa. Attesi anche Madi Sakande, General Manager di New Cold System S.r.L. e vincitore del MoneyGram Awards 2016 e Cristina Toscano, Cooperazione Internazionale – Progetti Fondazioni for Africa della Fondazione Cariplo.

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts