Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Italiani Unifil consegnano ai colleghi libanesi nuova sala operativa a Tiro

Tiro

TIRO, 25 GENNAIO – Grazie ai caschi blu italiani dell’Unifil, le forze armate libanesi dispongono da oggi a Tiro di una sala operativa per la gestione delle emergenze del Comando del South Litani Sector.

La cerimonia di consegna è avvenuta al quartier generale del Comando dell’esercito libanese alla presenza del generale Ugo Cillo, comandante del Sector West e del contingente italiano in Libano e del generale Khalil Joumayel comandante del South Litani Sector.

Tiro

La ‘consegna’ della sala operativa

La struttura è stata realizzata grazie all’interessamento del Contingente italiano del Sector West di UNIFIL nel quadro delle iniziative di cooperazione civile e militare (CIMIC) a supporto dei colleghi libanesi.

Le forze armate libanesi grazie al supporto dei caschi blu di UNIFIL hanno potenziato lo schieramento nel Libano del Sud, contribuendo al rispetto e all’applicazione della Risoluzione 1701 del Consiglio di

Tiro

Si scopre la targa

Sicurezza delle Nazioni Unite.

I militari libanesi, infatti, contribuiscono a garantire che l’area di operazioni sia libera da personale armato. La missione italiana in Libano è affidata alla Brigata di cavalleria ‘Pozzuolo del Friuli’ -al suo quinto mandato nel paese- che detiene oltre il comando del contingente nazionale quello del Settore Ovest di UNIFIL.

(@novellatop,  25 gennaio 2017)

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts