Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Trump andra’ a Taormina, ribadisce impegno Usa in NATO ma batte cassa

MAR-A-LAGO/ROMA, 4 FEBBRAIO – Donald Trump andrà a Taormina. Lo ha detto il nuovo presidente americano nella telefonata di oggi da Mar-a-Lago con Paolo Gentiloni. Sara’ quella l’occasione dell’incontro con il Presidente del Consiglio italiano, riferisce la Casa Bianca. Sicurezza e antiterrorismo sono state ai primi punti dell’agenda della conversazione, second il “read out” di Washington, in cui si e’ parlato di cooperazione bilaterale su molti temi, tra cui la Libia, l’arrivo di migranti e profughi in Europa, e le priorita’ dell’Italia in vista del prossimo G-7 in Sicilia.

Trump, a Mar-a-Lago per il primo week-end fuori dalla Casa Bianca dall’insediamento, ha ribadito l’impegno USA nella NATO e come ha fatto con altri leader dell’Alleanza, sottolineato l’importanza di un “contributo monetario alle spese della difesa”. Il presidente americano ha concordato di venire al G7 di Taormina in maggio e che sara’ quella la prima occasione di incontro con il presidente del Consiglio e il viaggio all’estero di Trump messo in calendario. Il capo della Casa Bianca e’ stato invitato in Gran Bretagna ma ancora non c’e’ data per questa uscita. Il governo italiano ha esteso l’invito a recarsi a Taormina anche alla First Lady Melania. 

Secondo Palazzo Chigi, nella telefonata e’ stato rafforzato l’impegno senza tregua nella lotta al terrorismo e al radicalismo e gli sforzi da fare per risolvere la crisi ucraina, la pace in Medio Oriente, in Siria e, in particolare, nel Nord Africa. Gentiloni – spiega Palazzo Chigi – ha illustrato al presidente Usa i termini dell’accordo Italia-Libia per la lotta contro il traffico di esseri umani e per politiche dell’accoglienza e della regolazione dei flussi migratori nel rispetto dei diritti
umani e del diritto all’asilo. (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts