Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Citta’ inclusive per famiglie sostenibili: il caso del Veneto al Palazzo di Vetro

NEW YORK, 6 FEBBRAIO – Il modello del Veneto per aree urbane sostenibili che mettano la famiglia al centro e’ stato portato oggi dal Presidente del Consiglio regionale del Veneto Roberto Ciambetti, uno dei relatori del dibattito “Inclusive Cities for Sustainable Families” (“Città inclusive per famiglie sostenibili”) organizzato al Palazzo di Vetro alla Divisione per le Politiche Sociali e lo Sviluppo del DESA, Dipartimento Economia e Affari sociali dell’Onu, nell’ambito della 55esima Commissione Onu per lo sviluppo Sociale.

“Una città che non riconosca il ruolo alla famiglia, una città che non è luogo della condivisione e della inclusione non è più città”, ha detto Ciambetti secondo cui “è chiaro che siamo seduti sulla bomba demografica e su quella ambientale: entrambe sono pronte ad esplodere a travolgerci. Anche in Europa e nel Nord America troviamo un trend per molti aspetti analogo a quello dei Paesi poveri”.

La testimonianza del Veneto e’ a suo avviso per molti aspetti esemplare: “Già lo scorso anno sulle politiche sanitarie, la stessa Oms aveva portato all’attenzione il caso Veneto come modello di riferimento a dimostrazione che la nostra realtà, il nostro tessuto sociale può essere un caso a cui rifarsi. Il Veneto con i suoi cinque milioni di abitanti, l’11 per cento di residenti immigrati, un tasso di sviluppo, occupazione e di reddito superiore alla media europea è una grande metropoli regionale la cui esperienza può dare un contributo ed essere un punto di riferimento a cui guardare”.

Al dibattito sono intervenuti Siti Norlasiah Binti Ismail, direttore generale del Dipartimento per la Popolazione e lo Sviluppo della Famiglia della Malaysia. Michael Farrugia, Ministro della Famiglia e la solidarietà sociale di Malta, Daniela Bas, Direttrice della Divisione per le Politiche sociali e lo sviluppo delle Nazioni Unite e Mario Armella, Presidente mondiale della Federazione internazionale per lo sviluppo della Famiglia. (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts